Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Cronaca mercoledì 10 settembre 2014 ore 18:11

Omicidio di Mocka, il gip convalida gli arresti

Restano in carcere Vasil e Livia Izoveranu, i due fratelli romeni di 25 e 30 anni fermati per l'omicidio dell'operaio albanese. Venerdì l'autopsia



AREZZO — E' stato convalidato l'arresto per Vasil e Livia Izoveranu, i due fratelli romeni di 25 e 30 anni fermati per l'omicidio dell'operaio albanese 29enne Piro Mocka avvenuto domenica notte davanti ad un locale. Il gip del Tribunale aretino Piergiorgio Ponticelli ha reso note le sue decisioni: l'accusa per Vasil è di omicidio mentre per Livia di tentato omicidio. Vasil e Livia resteranno dunque in carcere. Intanto per venerdì è prevista l'autopsia sul corpo di Piro Mocka che sarà effettuata dall'equipe di medicina legale di Siena, finalizzata a chiarire la dinamica con la quale sono stati inferti i due colpi di coltello risultati fatali per il giovane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno