Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:27 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Sport domenica 12 settembre 2021 ore 20:55

Passa il Foligno (0-1), Arezzo fuori dalla Coppa

Decisivo il rigore di Peluso a un minuto dall'intervallo, gli amaranto hanno sprecato fior di occasioni in tutta la partita. Ora testa al campionato



AREZZO — La prima stagionale ufficiale dell'Arezzo finisce con una sconfitta tutto sommato immeritata, che elimina gli amaranto di mister Mariotti dalla Coppa Italia di Serie D e manda invece avanti il Foligno, che affronterà il Tiferno Lerchi mercoledì 22 settembre. Al 'Comunale' finisce 1-0 per gli ospiti, con il gol partita che arriva al 44esimo minuto del primo tempo su calcio di rigore, concesso per una trattenuta di Mastino.

Eppure l'Arezzo parte forte e va al tiro già 4 volte nei primi 5 minuti. Un po' gli interventi del portiere, ma anche l'imprecisione degli attaccanti amaranto, saranno il filo conduttore dell'intera partita. Gli amaranto costruiscono gioco e pungono, ma non trovano mai il colpo del ko, ed è preoccupante in vista dell'esordio in campionato di domenica prossima, sempre al Comunale e alle 15, stavolta contro il Trestina.

Dopo la sconfitta di Città di Castello nell'ultima amichevole del pre-stagione, l'Arezzo era chiamato ad un pronto riscatto che non è arrivato, almeno sul piano del risultato. Dal punto di vista del gioco si può effettivamente rimproverare poco alla squadra di Mariotti, che avrebbe meritato più volte la rete del vantaggio nel primo tempo, come anche quella del pareggio nella ripresa. A mancare sono stati gli attaccanti, Cutolo e Foggia prima, poi Sparacello, Foggia e Muzzi, ma la musica non è cambiata, con errori e grandi interventi di Maraolo a condannare al clean sheet gli amaranto.

La rete della vittoria del Foligno è arrivato su calcio di rigore, ad onor del vero molto generoso, concesso per una trattenuta di Mastino in area, in posizione defilata. Il fallo era evitabile, ma non sempre si danno penalty come questo. Sul finire della partita invece, il signor Caruso ne ha negati due all'Arezzo, uno dei quali per un fallo di mani netto e plateale e due minuti dalla fine dei 6 di recupero concessi.

Ma non deve essere un alibi o una scusante, l'Arezzo può e deve fare di più. Lo hanno chiesto i tifosi della Curva Sud 'Lauro Minghelli' a fine partita, lo ha ribadito anche mister Mariotti nell'intervista rilasciata al termine della gara. Si è visto sicuramente un Arezzo migliore di quello di giovedì a Città di Castello, ma il risultato è stato lo stesso e, soprattutto, a latitare sembra essere il reparto offensivo, che dovrebbe invece essere il fiore all'occhiello di questa squadra. Di temi su cui lavorare ne ha parecchi Mariotti, ad una settimana dalla prima giornata di campionato. Domenica prossima alle 15, al 'Città di Arezzo' arriverà il Trestina e i tre punti influiranno sulla classifica per tutta la stagione. E' necessario trovare immediatamente la quadra, perché gli amaranto sono condannati a vincere e non possono partire con il freno a mano tirato.

La cronaca della partita:
Minuto 3: incursione della sinistra di Cutolo, Maraolo intercetta il tiro;
Minuto 4: conclusione dal limite di Sicurella, fuori di poco;
Minuto 5: Aliperta serve Cutolo con un filtrante, conclusione centrale del capitano:
Minuto 12: contropiede solitario di Mancino, che entra in area dalla destra e calcia, centrale;
Minuto 14: clamorosa occasione per Turini, che da posizione centrale si vede ribattere il tiro in angolo;
Minuto 25: parata in due tempi di Maraolo su conclusione dal limite di Sicurella, imbeccato da Foggia;
Minuto 44: Mancino trattiene Turini in area, Caruso indica il dischetto;
Minuto 45: GOL DEL FOLIGNO, che passa in vantaggio con Peluso, che ribatte in rete la respinta di Colombo sul suo tiro dal dischetto;
Minuto 45+1: Maraolo intercetta il diagonale di Cutolo partito in contropiede;
Minuto 48: Maraolo in tuffo devia la conclusione dal limite di Sicurella;
Minuto 54: Oliva impensierisce Colombo dal limite, ma la palla esce a lato;
Minuto 56: colpo di testa a lato di Foggia su traversone dalla trequarti sinistra di Strambelli;
Minuto 57: angolo dalla sinistra per l'Arezzo, il traversone sfila tutti e raggiunge Cutolo sul secondo palo, controllo e conclusione alta di destro;
Minuto 59: conclusione alta di Panatti sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti
Minuto 64: conclusione di Sparacello dai venti metri, Maraolo blocca in sicurezza;
Minuto 67: Sempre Maraolo decisivo, stavolta con uno spettacolare intervento con la mano di richiamo a togliere la palla dal set calciata da Strambelli;
Minuto 79: Sparacello a tu per tu con Maraolo da distanza ravvicinata, il portiere respinge;
Minuto 86: ancora Sparacello a un passo dalla linea di porta, Maraolo si oppone col corpo e poi controlla;
Minuto 90+2: colpo di testa a lato di Panatti da pochi passi, su punizione di Strambelli;
Minuto 90+4: Foggia controlla in area, si gira in un fazzoletto, ma calcia debolmente fra le braccia di Maraolo;
Minuto 90+5: clamoroso fallo di mano di un difensore umbro a due passi dalla linea di porta ospite, Caruso lascia proseguire.

AREZZO
Colombo, Mastino, Lomasto (58° Sparacello), Biondi, Ruggeri, Mancino (69° Memushi), Aliperta, Sicurella (52° Panatti), Strambelli, Foggia, Cutolo (69° Muzzi)
A disposizione: Commisso, Marchetti, Pinna, Campaner, D. Marras
Allenatore: sig. Marco Mariotti

FOLIGNO
Maraolo, Vespa, Bisceglia, Chiavazzo, Canalicchio, Valentini (65° Mincione), Oliva (65° Amadio), Settimi, Belli (79° Facelli), Turini (65° Antonini), Peluso (84° Bevilacqua)
A disposizione: De Oliveira, Bocci, Lambertini, Sbarzella
Allenatore: sig. Francesco Monaco.

Arbitro: sig. Gerardo Simone Caruso (Viterbo)
1° assistente: sig. Luca Granata (Viterbo)
2° assistente: sig. Danilo Giacomini (Viterbo)
Marcatori: 44° Peluso (F)
Recupero: 2'+5'

https://youtu.be/WOWCkckHdvI https://youtu.be/QhJag4p7-Ow https://youtu.be/zBMrWSzecg8

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Mister Mariotti al termine di Arezzo-Foligno 0-1
Mister Monaco al termine di Arezzo-Foligno 0-1

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno