Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:AREZZO10°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità venerdì 06 marzo 2020 ore 11:00

Pieve a Presciano al freddo e al buio

Nella frazione continui disservizi per l'erogazione di energia elettrica. Il sindaco invia formale reclamo al gestore



PERGINE — Bastano due gocce d'acqua e Pieve a Presciano si ferma, anzi resta al credo e al buio.
Tante le segnalazioni da parte dei residenti che lamentano un grave disservizio da parte del gestore dell'eriga elettrica. Il problema, poi, si accentua non appena inizia a piovere. Basta un lieve temporale che si interrompe l'erogazione di corrente con il conseguente spegnimento di tutte le luci e del riscaldamento.

Così stamani il sindaco di Laterina-Pergine ha scritto una raccomandata al gestore chiedendo di intervenire immediatamente e riportare alla normalità l'intera frazione, danneggiata sia nel vivere quotidiano che nelle attività presenti.

"I disservizi che si presentano - scrive Simona Neri - rendono difficoltoso il normale vivere quotidiano alla popolazione residente, che in questo particolare periodo dell’anno risulta oltremodo aggravato per l’interruzione anche degli impianti di riscaldamento".

"Pertanto - continua il sindaco di Laterina-Pergine - ho chiesto di capire in particolare quali siano le cause che hanno determinato l’interruzione del servizio elettrico verificatasi nella nottata tra il 5 ed il 6 di Marzo e quali siano gli interventi che l'Azienda Enel intenda mettere in atto per risolvere l’annoso problema delle ripetute interruzioni del servizio elettrico nella Frazione di Pieve a Presciano, essendo questa situazione divenuta insostenibile per l’Amministrazione che rappresento".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno