Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Sport martedì 13 gennaio 2015 ore 12:00

Ragazzi e adulti in vasca nei corsi della Chimera

Riparte la stagione del nuoto aretino: questa settimana si aprono le iscrizioni per la scuola nuoto



AREZZO — Dopo il periodo di pausa legato alle festività natalizie, la Chimera Nuoto ha ripreso a pieno regime l'attività della scuola rivolta a ragazzi e adulti, organizzando tanti nuovi corsi in programma presso le piscine del palazzetto del nuoto. In questa settimana si apriranno infatti le iscrizioni per il prossimo trimestre di lezioni che, da gennaio ad aprile, si pone il doppio obiettivo di insegnare a tutti gli allievi le basi del nuoto e di sviluppare la sicurezza in acqua. I corsi della Chimera Nuoto sono infatti costruiti su un percorso progressivo che attraversa diversi livelli codificati, permettendo al nuotatore di trasformare la propria motricità da terrestre ad acquatica e di acquisire piena padronanza dei quattro stili. Il tutto con una didattica basata sulla pedagogia attiva che prevede l'apprendimento attraverso l'azione: ricevuto un obiettivo da raggiungere, l'allievo impara a nuotare non con spiegazioni teoriche ma con azioni pratiche, scoprendo i movimenti più adeguati e interiorizzando il miglior gesto. "Questi corsi - spiega il direttore tecnico Marco Magara, - si collocano in un periodo dell'anno particolarmente favorevole. In vista della prossima estate e delle vacanze c'è infatti tutto il tempo per imparare a nuotare e per poter così vivere i luoghi acquatici in sicurezza, mentre la piscina garantisce un ambiente chiuso e temperato che ben si presta per fare sport anche nei freddi mesi invernali". 

La Chimera Nuoto rivolge particolare attenzione alla scuola nuoto per ragazzi dai 7 ai 18 anni e alla scuola nuoto per adulti dai 18 ai 100 anni, due corsi in cui potrebbero sbocciare i futuri agonisti della società aretina. Nei due allenamenti settimanali vengono infatti gettate le basi del nuotatore, poi ogni allievo potrà decidere di compiere un passo verso l'agonismo entrando nel settore giovanile del Propaganda o nell'attività sportiva dei Master. Coloro che, al contrario, non sono interessati alla pratica agonistica possono rimanere nella scuola nuoto per mantenersi in forma e per continuare a praticare una disciplina motoria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno