Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO13°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità lunedì 22 maggio 2023 ore 16:51

Gelatiere aretino diventa statuina del presepe napoletano

Plamiro Bruschi con la sua statuina

Palmiro Bruschi da Sansepolcro, già campione italiano di gelateria artigianale, ha ricevuto un omaggio molto importante all'ombra del Vesuvio



SANSEPOLCRO — Avere una propria riproduzione del presepe Napoletano è un po’ come avere una stella lungo la Walk of fame e da qualche ora l'aretino Palmiro Bruschi è un nuovo personaggio del Presepe di Napoli.

Il noto maestro gelatiere biturgense Palmiro Bruschi ha collaborato, infatti, con il pasticcere Ciro Poppella in vista dell’inaugurazione della nuova sede della nuova gelateria Poppella di Napoli, occasione in cui al valtiberino Bruschi, primo campione italiano di gelateria artigianale, è stata donata questa piccola e importantissima opera artigianale, simbolo non solo di riconoscenza, ma anche di un forte legame affettivo e di profonda stima.

Palmiro Bruschi ha creato cremosi gelati al gusto di Babà, pastiera napoletana e non poteva mancare il gelato al gusto "Fiocco di Neve", occasione che gli è valsa questo importante riconoscimento.

Continua, quindi, il successo del mastro gelatiere, titolare della gelateria Ghignoni di Sansepolcro, che anche quest’anno ha ottenuto per il 2023 la qualifica di “Artista del Gelato" per l’eccellenza dei suoi prodotti, e che gira il mondo portando la sua arte oltre confine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno