Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità mercoledì 21 giugno 2023 ore 12:23

Partono i corsi per insegnanti di sostegno

C'è tempo fino al 29 Giugno per iscriversi ai percorsi di formazione curati dalla sede aretina dell'Università di Siena



SIENA-AREZZO — Crescono le possibilità di formazione dell'ateneo. Istituiti, presso l’Università di Siena, i nuovi Corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità nella scuola dell'infanzia, nella scuola primaria e nella scuola secondaria di I° e II° grado.

C’è tempo fino al 29 giugno per presentare la domanda di ammissione alla selezione per titoli ed esami. Sono previsti: 35 posti per la scuola dell'infanzia; 75 posti per la scuola primaria; 125 posti per la scuola secondaria di I grado e 150 posti per la scuola secondaria di II grado.

Le procedure amministrative relative ai corsi sono curate dall’Ufficio Formazione insegnanti del Campus di Arezzo

La Direttrice del Corso di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità è la Professoressa Loretta Fabbri, i Coordinatori sono il Professor Mario Giampaolo e la Professoressa Nicolina Bosco del Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive.

Le procedure amministrative relative ai corsi sono 

Il bando con i requisiti di accesso ai corsi, le modalità per la presentazione della domanda di ammissione alle prove concorsuali, le date dei test  preselettivi, delle prove e le altre informazioni sui corsi sono pubblicati sul sito di Ateneo, all’indirizzo:


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno