Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Blinken contestato al Senato Usa: manifestanti interrompono il suo intervento

Spettacoli venerdì 02 ottobre 2015 ore 10:39

Soddisfazione per il primo Festival delle Economie

Chiusa la tre giorni dedicata all'economia 3.0, la Fondazione Terra Franca riprende l'attività quotidiana aprendo lo spazio “Piazza Relazioni Umane”



CASTELFRANCO DI SOPRA — “Sono a dir poco felice dell'esito di questa prima edizione – ha detto Flora Grandis, presidente della Fondazione e organizzatrice della tre giorni -. Abbiamo raccolto idee e fatto tesoro delle proposte e delle suggestioni che ci sono arrivate da importanti relatori italiani e stranieri. Tutto quel che abbiamo potuto cogliere è un nutrimento dell'anima e base per il nostro futuro e per quello dei nostri figli – Contiamo di organizzare presto nuove occasioni di incontro e confronto, anche più informali”.

Così si è chiusa la prima edizione del Festival delle Economie del terzo Millennio, organizzata dalla Fondazione Terra Franca – il Paese che Vorrei - onlus.

L'evento ha visto la partecipazione del life trainer Robert Jhonson, il sociologo Enrico Caldari, l'avvocato Marco della Luna e il ricercatore Bruno di Loreto Wurms. Durante l’ultima giornata si sono alternati dibattiti tra professionisti, un momento di interazione con un gruppo di imprenditori toscani, il contributo di Cna e Confcommercio e un vero e proprio mercatino di prodotti biologici del Valdarno.

Nonostante il festival sia terminato, il CondominioArteBenessere e lo spazio denominato “Piazza Relazione Umane” (spazio all'interno del Condominio dedicato al confronto e allo scambio di idee, competenze e professionalità mirato ad attivare un sistema economico virtuoso) rimarrà aperto a chiunque voglia dare il proprio contributo o semplicemente entrare in contatto con la realtà di Terra Franca.

La Fondazione Terra Franca riprenderà le attività che generalmente sviluppa nel corso dell'anno: dai seminari a corsi, attività formative di vario genere e poi laboratori artistici e spazi dedicati ai bambini. All'interno del CondominioArteBenessere, completamente ristrutturato di recente e trasformato in uno spazio polivalente, si svolge ogni genere di attività: dallo yoga alla ginnastica dolce, fino alle feste e agli eventi organizzati ad hoc. Il tutto è improntato sulla formazione, l’arte, l’artigianato, il recupero dei mestieri, le discipline del benessere, e la nuova economia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno