Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:AREZZO16°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La delusione produce estremismo. Quindi, attenzione

Attualità venerdì 01 ottobre 2021 ore 15:30

Stile ed eleganza, ad Arezzo arrivano i "Dandy"

In occasione dell'Antiquaria di ottobre una sfilata per le vie cittadine ma anche una cena e tante iniziative in favore di Casa Thevenin



AREZZO — Sono eleganti, forse anche eccentrici, ma fanno dell'eleganza e dello stile, talvolta retrò, una ragione di esistenza. Questi sono i "Dandy". Per loro il colore è essenziale così come anche il look che deve essere sempre impeccabile. Doppiopetto, "farfallino", gilet e perché no anche un bel paio di ghette. Gli uomini hanno barbe lunghe e sempre curate, qualcuno opta per i baffi che devono essere alla francese e comunque non "normali". Per le donne il discorso è diverso. I colori, come detto, sono alla base di questa filosofia che prevede anche accessori maschili. Quindi va bene il tailleur ma deve essere abbinato ad un papillon o un cappello. Insomma, se vedi un "dandy" per la strada lo riconosci.

E da domani ne vedranno molti in città. Si perché è in corso il "DandyDays" in concomitanza con l'Antiquaria di ottobre. L'evento ha una scopo benefico. Tutti gli eventi associati a questa "collaterale" alla Fiera andranno in beneficenza a Casa Thevenin. Il ricavato della raccolta fondi sarà utilizzato per l'acquisto di un pulmino per i bambini del doposcuola di Palazzo Fossombroni.

Giunti al loro quinto anno, dopo l’incontro virtuale del 2020, i "DandyDays" tornano in presenza nel weekend della Fiera Antiquaria, con il patrocinio del Comune di Arezzo e con la collaborazione della fondazione Arezzo Intour. Sotto la regia degli organizzatori di “Impero Progressivo”, Alessio Ginestrini e Stefania Severi, le vie e le piazze del centro saranno animate da raffinati gentiluomini e signore affascinanti provenienti da tutta Italia e da oltreconfine. “Gran cerimoniere”, Stefano Agnoloni, maestro di stile e di buone maniere e volto noto del piccolo schermo: con lui, anche Niccolò Cesari, brand ambassador e influencer di successo, e Andrea Raffaelli, fashion influencer de “Il blog del Marchese”.

Tra gli eventi del "DandyDays" una "Merenda Reale" organizzata domenica all'ora del the (le 17) in piazza San Domenico. Saranno disponibili dolci, cioccolato, gelato dai sapori raffinati perché l'evento è tra i più "chic" della città. Per partecipare bisognerà avere un look adeguato, insomma non si entra con jeans e maglietta. L'offerta sarà libera e come detto il ricavato andrà in beneficenza.

Questo in sintesi il programma dei DandyDays

Sabato 2 ottobre:

- Ore 13, Taglio del nastro e brunch presso negozio ViaPiana via Guido Monaco (evento su invito)

- Ore 10-18, Atrio d’Onore della Provincia di Arezzo mercato di artigiani e commercianti - ingresso libero

- Ore 15, visita guidata “Arezzo, che storia!”

- Ore 17, Piazza San Francesco tavola rotonda: “Dandy (ever) Green. L’eleganza del buon vivere salverà il mondo?”

- Ore 19, “Defilé dandy in tea time” - Chiostro del Comune di Arezzo

- Ore 21, Cena di gala a scopo benefico (evento su invito)

Domenica 3 ottobre

- Ore 10-18, Atrio d’Onore della Provincia di Arezzo mercato di artigiani e commercianti - ingresso libero

- Ore 11,30, visita guidata “Alla scoperta dei tesori di Arezzo”

- Ore 17 “Merenda reale” – Piazza San Domenico


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Il mondo Dandy per Casa Thevenin
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno