Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:AREZZO10°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Cultura lunedì 02 marzo 2015 ore 15:20

Tante iniziative per ricordare l'8 marzo

Il calendario è stato presentato dalla vicepresidente della Provincia, Eleonora Ducci, in una sala piena di donne



AREZZO — ''Quella delle Pari Opportunità è una delega che resta alle Province anche dopo la riforma Del Rio e il nostro territorio, che ha lavorato su questo da molti anni - ha detto Ducci -  ha risposto anche quest'anno in maniera eccezionale con decine di eventi che andranno avanti per diverse settimane, non fermandosi solo all'otto marzo''.

Tutti i Comuni e le associazioni presenti hanno presentato il proprio  calendario con il ricco programma del Valdarno che ha per titolo Con gli occhi di Lei, l'iniziativa 'Prendersi cura a Cavriglia, il viaggio tra letteratura, musica e teatro proposto da Foiano, la proiezione del film Still Alice a Monte San Savino, gli appuntamenti con libri, video e teatro a Sansepolcro, il progetto, denominato B.N.O.W., con il quale la Camera di Commercio mette in rete le esperienze di donne che si sono affermate nel campo delle professioni con giovani inoccupate o disoccupate, gli interventi nelle scuole realizzati dall'ufficio scolastico provinciale in collaborazione con associazioni come No Mad, Libera Accademia del Teatro e Arci Solidarietà, e la presenza della Spi Cgil con iniziative in vari Comuni, tra i quali Civitella e Cortona.

''Abbiamo riassunto tutto questo cartellone in un'unica brochure informativa, nella quale trovano spazio anche le due iniziative organizzate come Provincia - ha affermato Eleonora Ducci - Il 6 marzo alle 17.45 saremo alla libreria Feltrinelli insieme alla consigliera di parità e alle Donne di Carta di Arezzo per un'iniziativa dal titolo significativo, Se permettete parliamo di donne".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno