Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:34 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 28 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, rissa scoppiata alla Darsena tra lanci di bottiglie e scazzottate

Attualità lunedì 25 gennaio 2021 ore 17:40

Test antigenici rapidi per tutti gli aretini

D'Urso chiede alla Regione che vengano estesi alla cittadinanza i controlli su base volontaria. In alternativa ai residenti di alcuni quartieri



AREZZO — Svolta per quanto concerne la prevenzione. Il direttore generale della Asl, Antonio D'Urso, è deciso a controllare il maggior numero di aretini.

Così scrive ala Regione chiedendo che vengano previsti test antigenici rapidi per tutti i cittadini. Negli ultimi tempi sono stati eseguiti i sierologici per gli studenti o per determinate categorie di lavoratori ma il direttore della Asl è convinto che l'unico metodo per accertare la presenza o meno del Covid, al momento del test, sia il tampone.

Adesso bisogna vedere cosa ne pensa la Regione. In alternativa,  D'Urso ha pronto il piano di riserva. Ovvero controllare i residenti di alcuni quartieri cittadini.

Il direttore generale Asl Toscana sud est ha portato il tracciamento ad ottenere risultati straordinari. Oggi il 100% dei contatti di caso viene individuato e controllato. Ma non basta. D'Urso, già da questa estate, sottolineava l'importanza dei test antigenici rapidi come principale deterrente alla diffusione del virus. Oggi, finalmente, sembra che qualcosa si stia smuovendo.

In attesa della consegna dei vaccini, che sono in preoccupante ritardo, entro breve gli aretini, o gran parte di questi, potranno sottoporsi al tampone. Insomma, un ulteriore passo avanti per permettere a tutti di vivere più serenamente.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Politica

Attualità