Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO11°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorrentino: «Parthenope? Il miracolo della giovinezza»

Cronaca domenica 21 gennaio 2024 ore 11:30

Arezzo arruola 30 'nasi' per scovare cattivi odori

naso fiuta

Al bando per l'indagine olfattometrica si erano candidati in 140. Concluse le selezioni, i rilevatori annuseranno in zone precise per 10 euro l'ora



AREZZO — Trenta 'nasi' per annusare le maleodoranze in tre frazioni del territorio comunale di Arezzo: li arruola il Comune dopo una selezione a cui si erano presentati 140 candidati circa al ruolo di rilevatori per l'indagine olfattometrica. 

La mansione è singolare: si tratta di fiutare la puzza, ebbene sì, lamentata dai cittadini nelle zone di San GIuliano, Battifolle e San Zeno. I rilevatori percepiranno 10 euro l'ora per inalare aria e odori in turni di tre ore sia di giorno che di notte su percorsi e punti sosta prestabiliti per poi compilare un questionario digitale.

Le selezioni sono state effettuate dalla società Ecol Studio, che ha valutato candidature di ogni tipo cercando persone maggiorenni, dotate di smartphone, prive di patologie respiratorie e disponibili a spostarsi in autonomia per raggiungere le aree di rilevamento.

Per scegliere i candidati adatti, sono stati somministrati test di soglia olfattiva media in 3 incontri da 45 minuti e di riconoscimento degli odori.

E ora è tutto pronto per annusar qua e là: l'indagine olfattometrica durerà 6 mesi, dal 15 Febbraio al 15 Agosto 2024.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno