QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi -3°7° 
Domani -4°7° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 11 dicembre 2018

Cronaca lunedì 03 dicembre 2018 ore 18:57

Ladro ucciso, accertamenti sui graffi sospetti

Sarà disposta una perizia sulla macchia rossastra presente sul pavimento dell'officina del gommista che ha ucciso il moldavo Mircea Vitalie



AREZZO — Potrebbe essere decisiva nelle indagini sull'omicidio di Monte San Savino la macchia rossastra, forse di sangue, forse di ruggine, individuata nel negozio dI Fredy Pacini, il gommista che ha ucciso a colpi di pistola il moldavo Mircea Vitalie, 30 anni, dopo averlo sorpreso a rubare all'interno della sua officina.

Pacini ha sparato verso il ladro cinque colpi dall'alto verso il basso ma il proiettile fatale che si è conficcato nella coscia del trentenne recidendo l'arteria femorale ha avuto un'altra traiettoria dal basso verso l'alto, forse compatibile con un rimbalzo sul pavimento. La macchia potrebbe essere il segno lasciato dal proiettile ma solo i periti chiariranno la sua origine.

L'area dell'officina in cui si trova la macchia è stata posta sotto sequestro. 

Fin dal primo giorno, il gommista ha dichiarato di aver sparato per legittima difesa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità