Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Cronaca sabato 27 gennaio 2024 ore 09:41

Massacrata di botte dall'ex finisce in ospedale

squadra mobile polizia

La donna ha riportato numerose fratture anche al volto. L'aggressione a San Silvestro, per lui divieto d'avvicinamento e braccialetto elettronico



AREZZO — Massacrata di botte dall'ex compagno la notte di San Silvestro e poi ricoverata in ospedale per 10 giorni circa a seguito delle fratture riportate al volto e alle costole: ora per l'uomo è scattato il divieto di avvicinamento con applicazione del braccialetto elettronico antistalking.

I fatti nell'Aretino, e le indagini sono state condotte dopo l'aggressione dalla squadra mobile di Arezzo. Secondo le ricostruzioni il 37enne avrebbe scatenato la sua furia per futili motivi legati alla gelosia una volta rientrato a casa dopo una serata trascorsa con amici.

La donna venne soccorsa dal 118 e ricoverata all’ospedale San Donato di Arezzo con frattura del naso e di alcune costole.

Le indagini della Mobile appurarono che quello non era il primo episodio di violenza patito dalla donna. Ecco dunque la misura eseguita ieri. Il braccialetto elettronico è collegato dirattamente con la sala operativa della questura di Arezzo: permetterà il monitoraggio in tempo reale dei movimenti dell’uomo segnalando qualsiasi tentativo di avvicinamento alla parte offesa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno