Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Cronaca sabato 18 novembre 2023 ore 14:49

Aggredisce i sanitari del 118 e spacca l'ambulanza

ambulanza

Protagonista dell'episodio di violenza un giovane che si è scagliato contro infermieri e volontari impegnati in un intervento di soccorso



CAPOLONA — Aggressione ieri sera a sanitari e volontari del 118 impegnati in un intervento di soccorso in un luogo privato. Erano le 22 circa quando l'ambulanza è stata attivata a Capolona. E lì infermieri e volontari della Misericordia di Subbiano sono stati presi di mira da un giovane.

Il ragazzo si è scagliato contro il mezzo di soccorso, rompendone i finestrini. Poi ha iniziato ad inveire con minacce contro gli operatori che non hanno tuttavia riportato alcuna ferita.

La Asl Toscana sud est esprime solidarietà agli infermieri e ai volontari coinvolti e non esclude di procedere a formalizzare una denuncia. Intanto il direttore generale Antonio D'Urso commenta: "E' inaccettabile che accadano eventi di violenza del genere verso persone che hanno scelto di prestare soccorso a chi si trova in situazioni di bisogno come missione di vita". 

"Quanto accaduto - aggiunge - sarà segnalato alla procura della Repubblica". E ancora: "L'azienda Asl, nel ringraziare le forze dell'ordine intervenute a difesa dei professionisti e di tutti i presenti, si riserva anche assieme agli stessi operatori, la possibilità di presentare formale denuncia nei confronti dell'aggressore".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno