Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Attualità sabato 20 ottobre 2018 ore 15:46

Didacta, premiate le scuole d'eccellenza

Nell'ambito del Festival dell'autoimprenditorialità sono state premiate tre scuole superiori di Pistoia, Arezzo e Carrara.



FIRENZE — Con oltre ventitremila partecipanti chiude Didacta Italia, la fiera dell''istruzione che si è chiusa oggi a Firenze.dedicata al mondo della scuola e a Firenze arrivano le premiazioni delle eccellenze. Stamane si è chiuso il Festival dell'autoimprenditorialità: scuole in movimento, promosso per sviluppare le capacità tecnico-professionali, organizzative e la creatività degli allievi delle scuole secondarie toscane.

A vincere il primo premio di seimila euro è stato l'Istituto tecnico tecnologico Fedi-Fermi di Pistoia, al secondo posto il Liceo scientifico Redi di Arezzo, a cui vanno quattromila euro, mentre terzo si è classificato, vincendo tremila euro, l'Istituto tecnico Zaccagna-Galilei di Carrara. A premiare le scuole l'assessore all'istruzione della Regione Toscana Cristina Grieco.

"Abbiamo voluto valorizzare con un bando specifico le esperienze orientate all'autoimprenditorialità delle scuole secondarie del nostro territorio nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro -  ha dichiarato l'assessore - Lo abbiamo fatto per potenziare soft skill come la creatività, la capacità di iniziativa, ma anche per abituare i ragazzi e le ragazze al mondo del lavoro. Si tratta di strumenti chiave che rientrano tra gli obiettivi della Commissione europea e sono lieta che possano essere sviluppati anche grazie ai progetti voluti dal governo regionale".

Sempre in mattinata Regione Toscana e Ufficio scolastico regionale hanno consegnato i diplomi di eccellenza alle scuole toscane più virtuose.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno