Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità mercoledì 28 dicembre 2022 ore 18:55

Lavoro nero e fittizio, poi la Naspi irregolare

ispettori del lavoro
Foto d'archivio

I controlli condotti dall'Inps in varie zone della Toscana hanno rivelato irregolarità per 10 lavoratori. Sospesa l'attività di 3 aziende



FIRENZE — E' di tre aziende la cui attività è stata sospesa su 11 che sono state controllate e di 10 lavoratori trovati in posizione irregolare il bilancio dei controlli svolti tra le province di Arezzo e di Firenze da 17 ispettori dell'Inps, l'Istituto nazionale di previdenza sociale. 

Le irregolarità hanno riguardato vari profili, da quello squisitamente occupazionale ad alcune posizioni di percettori della Naspi, l'indennità di disoccupazione, fino alla sicurezza.

Nelle ditte controllate sono stati individuati tre lavoratori completamente in nero, mentre 7 risultavano fittizi: figurativamente erano in carico alle aziende, ma in realtà non ci avevano mai lavorato.

I controlli sono stati avviati proprio per verificare i rapporti di lavoro di breve durata a cui facevano seguito le domande di disoccupazione. I pagamenti della Naspi sono stati sospesi in 5 casi, mentre altri sono al vaglio. Per quanto riguarda i rilievi sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, invece, si procederà ad approfondimenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno