Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Cronaca sabato 03 dicembre 2022 ore 19:35

Schianto contro un muro, 4 ragazzi morti sulla via per la Toscana

vigili del fuoco e incidente auto
Foto d'archivio

Viaggiavano verso una serata di divertimento quando l'auto è finita fuori strada. Le vittime avevano fra 17 e 22 anni. Cordoglio in Valtiberina



SAN GIUSTINO UMBRO — La festa di compleanno, poi la decisione di raggiungere la Toscana per una serata di divertimento fra amici. E su quella strada la scorsa notte quattro ragazzi fra i 17 e i 22 anni hanno perso la vita.

L'auto su cui viaggiavano è finita fuori strada andando a schiantarsi contro un muro a San Giustino Umbro, nel perugino, a ridosso del territorio valtiberino toscano dove secondo le prime ricostruzioni i giovani sarebbero stati diretti.

Le vittime sono due ragazze e due ragazzi. Avevano 17, 20, 21 e 22 anni. Vani per loro i tentativi di soccorso effettuati dal personale di 118. Sul posto sono accorsi carabinieri e vigili del fuoco.

E in Valtiberina oggi è il giorno del cordoglio. Fabrizio Innocenti, sindaco di Sanseplocro dove pare fossero diretti i ragazzi, affida a una nota postata anche su Facebook il proprio sgomento. 

"Quattro giovani vite spezzate dal destino in una serata che doveva essere di festa. Soprattutto fra ragazzi che abitano a Sansepolcro, a San Giustino, a Città di Castello o in altri centri della Valtiberina, non esistono steccati e la frequentazione reciproca è consuetudine. Per questo la loro scomparsa ci tocca da vicino", scrive il primo cittadino.

𝐂𝐎𝐑𝐃𝐎𝐆𝐋𝐈𝐎 𝐃𝐄𝐋 𝐂𝐎𝐌𝐔𝐍𝐄 𝐏𝐄𝐑 𝐋𝐀 𝐓𝐑𝐀𝐆𝐈𝐂𝐀 𝐌𝐎𝐑𝐓𝐄 𝐃𝐈 𝟒 𝐑𝐀𝐆𝐀𝐙𝐙𝐈 🖤 La tragica notizia della morte di quattro giovani nella notte...

Pubblicato da Fabrizio Innocenti Sindaco su Sabato 3 dicembre 2022

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno