Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:02 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento

Cronaca sabato 16 luglio 2016 ore 15:03

"La mia notte ad Istanbul nelle ore del golpe"

Andrea, aretino, è l'unico italiano atterrato oggi a Fiumicino nel primo volo da Istanbul per l'Italia dopo il fallito colpo di stato in Turchia



ROMA — "Ho deciso di partire solo quando poco prima delle quattro della scorsa notte, ho visto su Sky Go che il golpe era fallito, altrimenti avrei rinunciato". A parlare è Andrea, originario di Arezzo, l'unico italiano a bordo del volo Turkish Airlines Istanbul-Roma arrivato intorno alle 13 in Italia, il primo arrivato in Italia dalla Turchia dopo il fallito golpe dei militari.

"Ho potuto avvertire tensione e smarrimento soprattutto tra gli operatori aeroportuali" ha raccontato Andrea, che si trovava in un scalo secondario della metropoli turca, proveniente dalla capitale delll'Azerbajan, Baku. Tantissimi, ha riferito , i voli cancellati, compresi tutti quelli diretti per l'Italia: "Finora - ha spiegato - è decollato solo il nostro volo per Roma ed uno diretto a Milano".

"Poco prima della partenza,intorno alle 9.40 - ha detto ancora Andrea - ci sono stati nella hall anche dei tafferugli tra alcune persone che avevano intonato dei canti e degli agenti che li avevano fermati". 

"Un altro aspetto che mi ha colpito - ha aggiunto - è stato quello di vedere tanti capannelli di persone di fronte ai monitor tv dove passavano le immagini del tentato golpe e poi del suo fallimento".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno