Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:55 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: «Costruire insieme la pace per l’Ucraina»

Attualità domenica 29 ottobre 2023 ore 19:30

Temporali forti, l'allerta torna arancione

pioggia forte

I modelli previsionali evidenziano un quadro assai critico. La protezione civile raccomanda massima attenzione. Scuole chiuse in molti Comuni



TOSCANA — Torna arancione su quasi tutto il territorio regionale l'allerta meteo, per via dell'intensa perturbazione che arriverà in Toscana a partire dalla serata di oggi per dispiegare i suoi effetti per tutta la giornata di domani. Molti i sindaci che hanno deciso di chiudere le scuole e le aree più a rischio fra parchi, cimiteri e impianti sportivi.

La sala operativa di protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per rischio idraulico, idrogeologico e temporali forti valido per tutta la giornata di domani per tutte le province toscane con l'eccezione delle zone Valtiberina, Casentino e Valdichiana per le quali è stato emesso un codice giallo.

La protezione civile chiede a tutti la massima attenzione nelle aree oggetto di allerta, perché i modelli previsionali evidenziano un quadro metereologico molto critico che porterà, probabilmente, eventi di piena significativi anche sui corsi d’acqua principali.

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

La mappa dell'allerta della Regione Toscana

Ma ecco nel dettaglio le previsioni: piogge e temporali anche di forte intensità sono previsti, a partire dalle prime ore della giornata di domani, nelle zone di nord-ovest e sulla costa

Questi fenomeni tenderanno poi ad estendersi nel corso della giornata anche all'interno della regione, dove potranno verificarsi, nel pomeriggio intensi temporali.

Alle piogge intense potranno accompagnarsi grandinate e colpi di vento che saranno particolarmente forti in Arcipelago, Appennino e lungo la costa centro-settentrionale. Il mare sarà molto mosso fino ad agitato a sud dell'Elba.

L'appello alla prudenza

“Faccio un appello ai cittadini per la massima attenzione e precauzione in vista del maltempo – afferma il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani – che interesserà le aree del nord-ovest e della costa della nostra regione. Invito i cittadini alla massima allerta in vista degli intensi temporali previsti. La nostra protezione civile farà, come sempre, il massimo.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno