Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Cronaca martedì 09 giugno 2015 ore 12:58

Trasportava cuccioli senza acqua, morti in sette

La presidente dell'Enpa, Carla Rocchi, ringrazia il procuratore capo Rossi e gli agenti della polizia stradale che hanno trovato il trasportatore



AREZZO — "Desidero esprimere, a nome dell'Ente Nazionale Protezione Animali e di tutti gli italiani che hanno a cuore la tutela e la salvaguardia degli animali, la mia personale gratitudine al procuratore capo di Arezzo, Roberto Rossi e agli agenti della polizia stradale - scrive a presidente nazionale dell'Enpa, Carla Rocchi. - che hanno permesso di portare a sentenza, con una condanna a ben 15mila euro di multa e al pagamento delle spese processuali, il procedimento contro un 37enne che nel 2013 ha causato la morte di sette cuccioli di maltese/bolognese, stremati dopo avere viaggiato per molti chilometri senza cibo né acqua, e in cattive condizioni di salute. Non posso che apprezzare - prosegue Carla Rocchi - il modus operandi che il dottor Rossi ha saputo trasmettere ai propri collaboratori fin da quando, un anno fa, è stato designato alla guida del tribunale di Arezzo. Lo ringrazio, in particolare, per l'impegno profuso nella repressione dei reati in danno agli animali: la condanna dell'imputato e la definitiva confisca dei cuccioli sopravvissuti, anche se non cancellano l'amarezza per i loro fratellini che non ce l'hanno fatta, rappresentano uno dei primi frutti di questo straordinario lavoro. Un ringraziamento di cuore va anche alla sezione Enpa di Arezzo, che ha accolto i cani, e all'avvocato Simona Chiarini che ha saputo dimostrare, al di là di ogni ragionevole dubbio, la colpevolezza dell'uomo"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno