Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: «Costruire insieme la pace per l’Ucraina»

Attualità lunedì 10 luglio 2023 ore 13:20

Trasporto pubblico, Arezzo al primo posto

Arezzo al primo posto nell'indagine sul gradimento del trasporto pubblico su gomma. Casi: “Al lavoro per garantire un servizio sempre più efficace”



AREZZO — Sono molto soddisfatto per i risultati dell’indagine sul gradimento del servizio del trasporto pubblico su gomma, che, in Toscana, ha riservato il podio ad Arezzo. Dallo scorso settembre, all’indomani della introduzione del nuovo assetto dell’azienda che gestisce il tpl, ad oggi, abbiamo lavorato molto per rispondere nella maniera più efficace alle tante e diverse esigenze dell’utenza, andando a risolvere le numerose criticità sempre in piena collaborazione con Autolinee Toscane. Un risultato eccellente, un riconoscimento importante che desidero condividere con tutti, che molto si sono dedicati alla soluzione delle varie criticità segnalate dai cittadini”.

L’assessore Alessandro Casi commenta così i dati dell’indagine svolta tra marzo e aprile 2023 dalla Irteco di Torino – azienda specializzata del settore ricerche - proprio sul trasporto pubblico locale su gomma urbano ed extraurbano. Toscana, prima regione in classifica, Arezzo prima città della Toscana, con un gradimento pari al 93,6%. “Stiamo lavorando per garantire un servizio ancora più efficace rispetto alle richieste dei cittadini e che attueremo con i nuovi orari di settembre che sicuramente vedranno incrementi di orari e di corse così da dare un servizio sempre più funzionale alla nostra città e ai nostri concittadini”, conclude l'assessore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno