Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità mercoledì 22 luglio 2015 ore 15:06

Una Badia piena di eventi

Venerdì 24 e Giovedì 30 Luglio cene sotto le stelle ed intrattenimento, fra auto storiche, musica e teatro per allietare le serate aretine



AREZZO — Questa volta sarà piazza della Badia a dare il suo contributo per animare l’estate aretina con due serate speciali fra intrattenimento e gastronomia all’aperto. L’iniziativa, dal titolo “Estate in piazza della Badia”, è promossa dagli operatori della piazza con la collaborazione tecnica della Confcommercio.

Si parte Venerdì 24 luglio in concomitanza con il raduno di auto storiche, che dalle 18.30 circa resteranno esposte in piazza per tutta la serata. Ci sarà poi la cena sotto le stelle a cura del ristorante Tortello Divino, con la colonna sonora di Mr. Orly e il tributo ai più grandi successi di Renato Zero

Giovedì 30 Luglio la cena sotto le stelle sarà curata da tutti gli operatori della piazza, ristoratori e gastronomie, che hanno in serbo un menù a base di tante specialità da gustare in compagnia. Per l’intrattenimento, sarà invece di scena il teatro con l’atto unico “Scoppiettando” della compagnia “Interi e Ridotti”, per la regia di Marco Cucciniello e gli attori, Matteo Capacci, Nadia Castaldi, Marco Ciabatti, Marco Cucciniello, Natalia Cutini, Maurizia De Stefano, Claudia Pennucci, Claudia Pigliapochi, Francesco Scaccioni e Carla Veneri, daranno vita ad una serie di divertenti siparietti su vizi e virtù della vita di coppia, strappando più di un sorriso agli spettatori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno