Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:48 METEO:AREZZO19°33°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del pestaggio di 4 giovani della «Rete degli studenti medi» dopo la manifestazione del Pd
Il video del pestaggio di 4 giovani della «Rete degli studenti medi» dopo la manifestazione del Pd

Cronaca martedì 07 dicembre 2021 ore 10:09

Deruba sul bus un altro passeggero appisolato

L’episodio un paio di notti fa sulla tratta Firenze - Arezzo. Ad accorgersi che qualcosa non andava l’autista del bus. Responsabile denunciato



MONTEVARCHI — L’immediato e pronto intervento di una pattuglia della Stazione Carabinieri di Montevarchi ha consentito, nella notte del 4 dicembre, di identificare e denunciare a piede libero, un cittadino straniero che - a bordo di un autobus di linea Firenze/Arezzo – aveva già derubato di un cellulare Iphone 12pro (nascondendolo sotto un sedile del mezzo pubblico) un altro passeggero che stava riposando sullo stesso bus, per poi rovistare all’interno della borsa di quest’ultimo evidente alla ricerca anche di denaro e di altri oggetti di valore.

L’autista della corriera, insospettito dalla situazione ha avvertito, via telefono, la Centrale Operativa dei Carabinieri che ha subito disposto l’invio della pattuglia della Stazione di Montevarchi, impegnata nella quotidiana attività di controllo del territorio.

I militanti hanno atteso l’arrivo del pullman all’autostazione dei Montevarchi e hanno subito chiarito la dinamica dei fatti, anche attraverso le testimonianze di altri viaggiatori. Il cellulare è stato recuperato e restituito al legittimo proprietario.

Inoltre l’autore della razzia, privo di documenti e di permesso di soggiorno, ha dichiarato, ai Carabinieri operanti, generalità che sono risultate false nel corso delle attività di foto segnalamento. Il cittadino straniero è stato denunciato per furto con destrezza, false dichiarazioni sulla sua identità e per le disposizioni relative al mancato possesso di documenti d’identità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno