comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 11°19° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Cronaca giovedì 21 maggio 2020 ore 15:05

Lite, chiama i Carabinieri e se la prende con loro

litigio rissa
Foto di repertorio

Richiede l’intervento delle forze dell’ordine per sedare un’animata discussione ma poi si scaglia contro i militari. E nei guai finisce lui



MONTEVARCHI — Dalle parole erano arrivati ai fatti e così uno di loro ha chiamato i Carabinieri per porre fine a un’accesa discussione scoppiata nel pieno centro di Montevarchi. Ma appena i militari hanno provato a separare i litiganti, proprio il giovane che aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine si è scagliato contro i Carabinieri che si erano messi in mezzo per impedirgli di colpire l’altra persona. E così l’uomo si è beccato una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti risalgono ad alcuni giorni fa quando è scoppiata una lite tra un disoccupato di 27 anni di origine dominicana e un suo conoscente, un 33enne nigeriano, entrambi con precedenti penali. Il più giovane – vedendo che il litigio stava degenerando – ha richiesto l’intervento dei Carabinieri che sono giunti subito sul posto. Gli uomini della Radiomobile della Compagnia di San Giovanni hanno provato a separare i due, ma il 27enne non accennava a calmarsi. Anzi, si è lanciato contro i militari strattonandoli per tentare di colpire il rivale che era alle loro spalle.

I Carabinieri, dopo aver sedato la rissa, hanno denunciato il 27enne.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità