Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Cronaca lunedì 07 febbraio 2022 ore 11:05

In fuga dopo il maxi furto di motori dalle barche

L'episodio a luglio sul Trasimeno. Banda beccata in Valdichiana, ma sono scappati nei campi. Solo uno denunciato. Bottino da 90mila euro recuperato



CORTONA — Lo scorso luglio, in località San Feliciano sul lago Trasimeno, erano stati rubati 9 motori fuoribordo da imbarcazioni ormeggiate sulla darsena. Valore complessivo: circa 90mila euro.

Dopo articolate indagini, adesso, i carabinieri di Cortona hanno denunciato un 20enne, di nazionalità rumena, per furto aggravato e continuato. E' ritenuto l'autore del furto, in concorso con altri soggetti ancora da identificare.

I militari, lo scorso 5 luglio, avevano intercettato a Farniole di Foiano della Chiana ignoti che viaggiavano su un suv Volskwagen e che, ignorando l'alt della pattuglia, erano fuggiti in una stradina sterrata. Inseguiti dai carabinieri e vistisi raggiunti avevano abbandonato il veicolo dileguandosi a piedi nei campi e facendo perdere le loro tracce.

Dentro alla vettura, intestata al 20enne rumeno denunciato, erano stati trovati i motori delle imbarcazioni. Da qui sono scattate le indagini che hanno portato ad individuare il giovane. 

I motori intanto sono stati restituiti ai proprietari, mentre proseguono le indagini per individuare i complici del 20enne. A tal fine i carabinieri invitano chi avesse subito un furto analogo a contattarli, non potendo escludere che la banda sia coinvolta in altri episodi.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno