Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:AREZZO19°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Cronaca giovedì 21 aprile 2022 ore 12:45

Sfilza di pugni al ragazzo rivale al luna park

Dalla sfida sull’auto-scontro i dissapori passati sono arrivati ai fatti. Uno dei contendenti ha colpito l’altro fino a rompergli il naso. Denunciato



SANSEPOLCRO — Scaramucce del passato hanno portato ad una violenta aggressione di un ragazzino da parte di un altrettanto giovane rivale al luna park allestito le scorse settimane al Borgo per le Fiere di Mezzaquaresima.

Adesso i carabinieri hanno chiuso il cerchio intorno all’episodio. Protagonisti due coetanei biturgensi che avevano già avuto precedenti dissapori e che, forse casualmente, si sono ritrovati sulla pista delle auto-scontro.

E così, a bordo delle piccole vetture giocattolo, i due hanno iniziato a scontrarsi passando dal gioco alla sfida, dal divertimento ai dispetti, dalle risate a qualche occhiataccia. Forse anche qualche parola di troppo, fino a quando il crescendo di tensione ha superato il suo limite ed uno dei due è passato dalle parole ai fatti: è sceso dalla sua vettura ed ha aggredito l’altro con una sfilza di pugni tali da procurargli la frattura del naso, che è stato medicato dall’ospedale di Città di Castello.

Così sono scattate le indagini dei carabinieri di Sansepolcro, che sono riusciti a ricostruire la vicenda grazie alle testimonianze di chi aveva assistito alla scena. Il ragazzo responsabile dell’aggressione è stato denunciato per lesioni personali. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno