Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO19°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi

Attualità lunedì 01 settembre 2014 ore 14:47

Vino, l'annata 2014 sarà ottima

Al via la vendemmia a Cortona dove, in controtendenza alle previsioni per molte zone d'Italia, si prevede un vino eccellente vista la tenuta dell'uva



CORTONA — In controtendenza alle previsioni per molte zone d'Italia, a Cortona, è quasi tutto pronto per la vendemmia e c'è soddisfazione per la tenuta dell'uva. Le condizioni climatiche e atmosferiche positive, insieme all'escursione limitata di temperatura fra il giorno e la notte di questo ultimo periodo, combinate con un controllo e una cura speciali nelle vigne, hanno rialzato il morale dei produttori di vino nella zona di Cortona.

''L'annata 2014 sarà ottima, contrariamente alle previsioni più nefaste - assicurano i produttori del Consorzio Vini Cortona. - Abbiamo lavorato bene nei campi e la produzione sarà abbondante e il vino perfettamente calibrato. ''

Lo conferma anche il presidente del Consorzio Marco Giannoni che tira le somme anche della serie di incontri e degustazioni che si sono svolte durante il mese di agosto. ''E' stato un grande sforzo portato avanti dai 29 produttori associati del Consorzio in collegamento con i soci della Strada de Vini, sono stati offerti più di 2.000 degustazioni nelle serate di Cortona e Camucia: ottimo è stato l'abbinamento con il Museo Archeologico Etrusco di Cortona, il Maec, che ha ospitato al suo interno una serie di produttori per le degustazioni ed ha aperto significativi siti storici".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno