Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:06 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 novembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Calcutta, Pardo, Ciro Ferrara e Luca Toni: ecco la boy band che non ti aspetti per «2minuti»

Cultura giovedì 19 gennaio 2023 ore 12:34

Ad Arezzo la scienza diventa lezioni spettacolo

Dal 4 febbraio una rassegna nuova di zecca con ospiti nazionali e internazionali che con monologhi spiegheranno biologia, fisica, matematica



AREZZO — Il 2023 è l’anno di debutto per l’Arezzo Science Lab, un nuovo progetto organizzato dalla Fondazione Guido d’Arezzo e dall’Associazione Culturale Lab, in collaborazione con la libreria La Feltrinelli point Arezzo.

Dal 4 febbraio parte infatti un cartellone di spettacoli teatrali a tema scientifico, dove ospiti di rilievo nazionale e internazionale nei loro ambiti di ricerca, porteranno il loro sapere sul palco, presentando con la formula di monologhi teatrali delle lezioni su argomenti spesso di difficile approccio, come fisica, matematica, botanica, architettura.

Ecco una carrellata sul programma.

Arezzo Science Lab, come anticipato, prenderà il via sabato 4 febbraio alle 21 al Teatro Petrarca con uno spettacolo di Piergiorgio Odifreddi sull’ intelligenza artificiale. Odifreddi è uno dei più conosciuti divulgatori scientifici italiani, professore di lungo corso, importantissimo logico e matematico pluripremiato.

Il secondo spettacolo sarà sabato 4 marzo sempre alle 21 al Teatro Pietro Aretino con Gabriella Greison sul rapporto tra Wolfgang Pauli e Jung. La Greison è stata definita “la donna della fisica divulgativa italiana” dall’Huffington Post e la “Rock Star della fisica” dal Corriere della Sera. Fisica teorica, è autrice di molte pubblicazioni tradotte in tutto il mondo.

Il terzo spettacolo sarà sabato 1 aprile sempre alle 21 al Teatro Pietro Aretino con il Professor Paolo Zellini sull’origine della matematica e sul concetto di discreto e continuo nella storia della matematica dalle sue origini. Zellini, Professore Universitario, ha pubblicato libri di successo con Adelphi e tenuto conferenze in tutto il mondo, ricevendo prestigiosi riconoscimenti.

Il quarto spettacolo sarà sabato 6 maggio alle 21 al Teatro Pietro Aretino con il Prof. Guido Tonelli con una lezione di astrofisica sul concetto di spazio tempo. Tonelli, Professore Universitario, ha guidato il progetto che ha individuato al Cern di Ginevra il Bosone di Higgs, ha ricevuto il premio internazionale Fundamental Physics Prize, il Premio Enrico Fermi e la Medaglia d’onore del Presidente della Repubblica.

Il quinto spettacolo si terrà sabato 10 giugno alle 21 al Teatro Petrarcacon il Professor Stefano Mancuso, con una lezione sull’intelligenza delle piante e sul mondo vegetale. Scienziato di prestigio mondiale e Professore Universitario, il New Yorker lo ha inserito nella classifica “world changers” e tra gli altri premi ha vinto l’International Award. Collabora con Missioni Spaziali Internazionali.

Il Programma si chiuderà a fine giugno con un ospite a sorpresa che verrà comunicato nelle prossime settimane. La rassegna è realizzata con il Patrocinio di Regione Toscana, Comune di Arezzo Assessorato alle Politiche Giovanili e la Biblioteca Città di Arezzo. Molte sono le aziende del territorio coinvolte come sostenitori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno