QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
AREZZO
Oggi 15°28° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 20 giugno 2019

Cronaca lunedì 08 agosto 2016 ore 12:28

Abbandonato in piazza in stato di overdose

La Municipale è stata allertata da una telefonata: "Uomo investito da auto pirata in piazza Saione". In realtà non era andata così



AREZZO — Uomo trovato a terra in piazza Saione in stato di overdose. E' successo questa notte dopo che una telefonata è giunta alla Municipale. 

Al telefono gli agenti si sono sentiti dire che c'era un uomo a terra, investito da un'auto pirata. In realtà, quando la Municipale è arrivata sul posto, si è resa conto che l'uomo non era stato affatto investito. Probabilmente era stato lasciato lì perché stava male.

Si tratta di un 40enne casentinese che avrebbe dovuto essere in carcere a Sollicciano. Avendo usufruito di un permesso, l'uomo non vi aveva fatto rientro. 

Trasportato in ospedale, il 40enne è stato curato e dimesso. Ora si trova in carcere a San Benedetto e la Municipale sta indagando per rintracciare chi lo ha abbandonato in piazza. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità