Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Cronaca mercoledì 08 agosto 2018 ore 17:07

Action day, sequestrati abiti e giocattoli

La polizia locale impegnata contro la contraffazione e l’abusivismo commerciale. Dodici agenti e tre ispettori. Focus nel quartiere Saione



AREZZO — Anche la polizia locale di Arezzo guidata dal comandante Cino Augusto Cecchini ha attivamente partecipato, in ottemperanza alle disposizioni impartite dall’Ufficio Territoriale di Governo, alla giornata nazionale dedicata alla lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale, il cosiddetto Action Day, effettuando numerosi controlli di settore.

I controlli hanno riguardato tutto il territorio comunale ma un occhio particolare è stato riservato al quartiere di Saione. Gli agenti messi in campo dal comandante sono stati 12 e hanno operato, un’intera giornata, con il coordinamento di tre ispettori.

In totale sono state controllate dieci persone di cui nove extracomunitari, tutte operanti nel settore commerciale: quattro di queste persone sono state sanzionate, una anche denunciata. I sequestri amministrativi sono stati quattro, a questi si è aggiunto un sequestro di carattere penale.

Le violazioni che hanno condotto alle sanzioni e ai sequestri hanno riguardato la vendita di prodotti tessili senza etichettatura, di giocattoli senza il marchio CE, di accessori e bigiotteria senza indicazione delle composizioni minime obbligatorie

Complessivamente i sequestri hanno riguardato 174 pezzi di moda e abbigliamento e 235 giocattoli mentre i verbali per le relative violazioni amministrazioni hanno toccato i 4.500 euro, ai quali andranno aggiunte le sanzioni pecuniarie che dovrà stabilire la Camera di Commercio per quanto di competenza.

Durante i controlli è stata identificata e fermata anche una persona che si aggirava nel parco del Pionta e che, all’atto del controllo, è stata trovata in possesso di sostanze stupefacenti, nello specifico tre grammi di hashish.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno