Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Attualità martedì 29 giugno 2021 ore 10:57

Al "Colonna" la community europea delle scuole

Numerose le attività portate avanti durante l'anno, con l'obiettivo di mettere in contatto coetanei da tutto il Continente



AREZZO — Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, il mondo eTwinning (la community delle scuole in Europa) resiste e continua ad operare da un angolo all’altro del Continente, da sempre pioniere nell’uso delle nuove tecnologie e nelle collaborazioni a distanza. 

Il "Vittorio Colonna", unica scuola eTwinning della provincia di Arezzo con tre classi, ha portato avanti alcune attività. Ecco quali:

Somos europeos, ¿somos parecidos? ha visto collaborare gli alunni di seconda G del corso LES con studenti coetanei di Bordeaux, Kiel e Valencia e aveva l’obiettivo di scoprire analogie e differenze tra adolescenti della stessa età che vivono ai quattro angoli di Europa. Lavorando in gruppi multinazionali e dopo aver analizzato in classe materiali preparatori, gli studenti hanno elaborato una serie di domande e creato successivamente moduli Google su due nuclei tematici: ¿Cómo soy? e Mi futuro. A conclusione di entrambi i temi, gli alunni si sono suddivisi nei vari gruppi il compito di analizzare le risposte e cercare di tirare alcune conclusioni su quanto appreso, con l’obiettivo ultimo di rompere stereotipi e accostarsi all’altro con la mente libera di pregiudizi e desiderosa di conoscere.

Link al riepilogo del progetto:

https://view.genial.ly/60c99c90b16c270dc0e322f6/interactive-image-somos-europeos-somos-parecidos-resumen-del-proyecto


Historias que merecen un proyecto è invece il titolo del gemellaggio tra la 4G LES e studenti di altre cinque classi di istituti di Eaubonne, Lleida e Jaén, che da anni collaborano con la nostra scuola. Ispirati e accompagnati dalla lettura della raccolta di racconti Finales que merecen una historia, di Albert Espinosa, i ragazzi hanno realizzato molteplici attività combinando tutte e quattro le abilità linguistiche e realizzando prodotti multimediali di grande effetto.

Link al riepilogo del progetto: https://view.genial.ly/60d6d1b4533a900de690dc73/interactive-content-copie-historias-que-merecen-un-proyecto

European Postcard Rally- discover my country, my city, my neighbourhood è il progetto al quale hanno partecipato gli studenti della classe 2F insieme a classi di altri 11 paesi europei, ripensando al proprio territorio e creando cartoline illustrate con didascalie informative in inglese e nella lingua madre per invogliare gli altri a visitarlo.

In un momento in cui la pandemia rendeva impossibile viaggiare, il progetto aveva lo scopo di far conoscere e celebrare il patrimonio artistico e paesaggistico europeo per l’Erasmus Day 2020, sviluppare il senso di cittadinanza europea e usare la lingua inglese e nuove apps in modo creativo.

Link all ‘e-book del progetto:

https://fr.calameo.com/read/00625576891e153eabc13


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno