Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Attualità giovedì 24 settembre 2020 ore 06:30

Ambiente, il "Colonna" primeggia in Italia

Il video realizzato dalla classe Terza L del Linguistico ha vinto un concorso nazionale



AREZZO — “Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”. E' il concorso nzionale vinto dalla Terza L del Liceo linguistico Esaba C "Vittorio Colonna" di Arezzo.

E' una iniziativa del Miur, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), col patrocinio della Provincia di Arezzo.

Le studentesse e gli studenti hanno creato un prodotto multimediale: il video "Facciamo squadra!", dove hanno presentato i temi dello sviluppo sostenibile esaminando gli "Obiettivi dell’Agenda 2030", proponendosi come agenti di cittadinanza attiva.

Il video è un percorso pedagogico verso stili di vita rispettosi dell’ambiente, diritti umani, cittadinanza globale e innovazione sostenibile. Il lavoro è stato svolto nell’ora di potenziamento di Lingua Inglese e diretto dalla prof.ssa Stella Ficai, con l’aiuto dei docenti di Storia, Francese, Scienze e Spagnolo nella prima parte dell’anno.

Durante il lockdown, gli alunni hanno proseguito l’elaborazione multimediale tramite la Didattica a Distanza, dando un esempio vincente di Didattica digitale Integrata. La commissione mista Miur-ASviS ha premiato il progetto della 3L EsaBac del Liceo Colonna con il primo posto in Italia per originalità, efficacia comunicativa, capacità di elaborazione critica e propositività.

Ecco il link per vedere il video:

https://www.youtube.com/watch?v=Skc6QQNVkZE


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno