Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Matteotti, 100 anni dopo - La morte di Matteotti e l'inizio della dittatura violenta di Mussolini

Attualità martedì 21 marzo 2017 ore 09:21

"CNA Arezzo" contro l'abolizione dei voucher

Prosegue il dibattito sull'abolizione dei voucher. Il commento arriva dalla Presidente di CNA Arezzo Franca Binazzi: "Siamo totalmente contrari"



AREZZO — "Siamo contrari, totalmente contrari all’abolizione dei voucher - è il commento secco della Presidente CNA Arezzo Franca Binazzi - Come possono le imprese, soprattutto quelle piccole, far fronte ai picchi di attività operando con facilità e assicurando ai lavoratori le garanzie contrattuali e previdenziali? L'abolizione è una decisione che alimenta il sommerso e danneggia imprenditori e lavoratori. Noi artigiani facciamo un uso modesto dei voucher, utilizzandoli per remunerare prestazioni saltuarie ed occasionali quando c'è un picco di lavoro o una necessità improvvisa. Questo strumento, oltre a far emergere occasioni di lavoro, ha offerto opportunità di guadagno legale, regolamentato e tracciato, mentre il risultato dell'abolizione non sarebbero certo nuovi rapporti di lavoro, ma la dispersione di potenziali occasioni di occupazione". 

Ma soprattutto la Presidente Binazzi si chiede: "Qual è l'alternativa oggi se vogliamo colpire il lavoro nero e favorire l'elasticità di quello regolare? L’abolizione lascia senza risposte tutte quelle prestazioni occasionali che nelle imprese non possono essere inquadrate in rapporti di lavoro tradizionale e riporta il mercato del lavoro alla situazione degli anni 70, senza tenere conto del contesto economico e sociale, nazionale e internazionale, completamente mutato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno