Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità lunedì 03 agosto 2020 ore 16:17

Tante realtà aretine nei Borghi più Belli d'Italia

Tutte le Vallate sono rappresentate nell'associazione territoriale appena costituita in Consiglio regionale della Toscana e con sede presso Anci



AREZZO — Anche la Toscana ha l'associazione territoriale de "I Borghi Più Belli d'Italia". Costituita nei giorni scorsi in Consiglio regionale ha la sua sede presso Anci Toscana. 

L'associazione in Italia è nata nel 2001 ed attualmente comprende 307 Borghi. 

Lo scopo è quello di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani, in gran parte, non ancora ben conosciuto dai visitatori e dai turisti e che costituisce l’identità più vera, ancora integra, del territorio toscano. 

Il nuovo soggetto istituzionale è nato per promuovere l’intero territorio rappresentato e per intraprendere un percorso comune, atto a valorizzarne gli itinerari e, soprattutto, ad unire le forze per affrontare le grandi sfide che investono tutti i borghi toscani, ovvero favorirne la crescita, unita ad uno sviluppo sostenibile e capace di frenarne lo spopolamento, preservando un salutare stile di vita.

Ecco la lista completa dei 24 Comuni toscani che hanno aderito all'associazione "I Borghi Più Belli d'Italia": Anghiari, Barga, Buonconvento, Capalbio, Castelfranco-Piandiscò, Castiglione di Garfagnana, Cetona, Coreglia Antelminelli, Greve in Chianti (Montefioralle), Isola del Giglio (Giglio Castello), Loro Ciuffenna, Lucignano, Montaione, Manciano (Montemerano), Montescudaio, Palazzuolo sul Senio, Pitigliano, Poppi, Monte Argentario (Porto Ercole), Ortignano Raggiolo (Raggiolo), San Casciano dei Bagni, Santa Fiora, Scarperia e San Piero (Scarperia), Sorano (Sovana) e Suvereto.

E per sottolinearne ulteriormente l’aspetto istituzionale e la forza dell’identità toscana di tutti i Borghi della Regione, Anci Toscana si è resa disponibile ad offrire i propri locali come sede legale dell’associazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno