Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Lavoro martedì 10 gennaio 2017 ore 16:12

Borse di studio per laureati in Giurisprudenza

Firmata una convenzione tra alcuni atenei toscani, la Regione e la Corte di Appello di Firenze. Ecco i requisiti per accedere



AREZZO — Tredici borse di studio per laureati in Giurisprudenza sono frutto della convenzione recentemente stipulata tra gli Atenei di Siena, Pisa e Firenze, la Regione Toscana e la Corte d'Appello di Firenze.

I laureati in Giurisprudenza all’Università di Siena, che abbiano conseguito il titolo prima del 30 novembre 2016, con votazione non inferiore a 105/110 e con un'età inferiore a quaranta anni, hanno i requisiti per partecipare al bando. 

Le borse di studio di ricerca, finanziate dalla Regione Toscana, serviranno alla creazione di banche dati di giurisprudenza di merito e alla digitalizzazione degli atti nei processi di primo grado pendenti presso i Tribunali di Siena, Arezzo e Grosseto. Le attività dureranno sei mesi e si svolgeranno nei tre tribunali, con cinque borse di studio destinate alla sede di Siena e quattro rispettivamente destinate ad Arezzo e Grosseto.
Il docente tutor responsabile dell’attività da svolgere, nominato dal dipartimento di Giurisprudenza, è il professor Andrea Pisaneschi, che in accordo con il tutor nominato dagli Uffici giudiziari coordinerà le attività dei borsisti. La scadenza del bando è il 31 gennaio 2017. Le domande dovranno arrivare solo per via telematica. 

Il bando ed il relativo modulo di ammissione sono reperibili nell'Albo online di Ateneo e all'indirizzo web http://www.unisi.it/didattica/bandi-e-borse/borse .


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno