Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:21 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Cronaca venerdì 07 ottobre 2022 ore 12:30

Cagnolina uccisa da un'esca avvelenata in centro

I bocconi trovati nelle zone di via Umbria, via Genova e via Bologna. Attivata la polizia municipale intervenuta con le guardie zoofile



AREZZO — Torna alla ribalta il deprecabile fenomeno delle esche avvelenate. Questa volta sono state trovate nei pressi di via Umbria, via Genova, via Bologna, e una cagnolina è rimasta vittima di questa pratica inaccettabile, che purtroppo non accenna ad esaurirsi.

Alle segnalazioni che si sono moltiplicate nelle ultime ore ha prontamente risposto l'assessore alle politiche per la tutela e la difesa degli animali Giovanna Carlettini che ha provveduto ad attivare la Polizia Municipale e le guardie zoofile per intervenire nelle aree dove è stata segnalata la presenza dei bocconi tossici.

“Disseminare esche tossiche col solo fine di fare del male agli animali è un gesto vile e riprovevole, oltre che costituire reato”, ha detto l'assessore Carlettini. “Si tratta di azioni deprecabili, pericolose e di assoluta inciviltà. Purtroppo continuano a ripetersi, e per questo è necessaria la massima attenzione da parte dei proprietari di cani e non solo, poiché costituiscono una vera insidia comunque per tutti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sentirsi male un uomo di 56 anni. Gli è stato fatto subito il massaggio cardiaco, all'arrivo i soccorsi lo hanno portato in ospedale. Vivo ma grave
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca