Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:59 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump prende in giro Kamala Harris: «La chiamo 'Laughing Kamala', è pazza»
Trump prende in giro Kamala Harris: «La chiamo 'Laughing Kamala', è pazza»

Attualità lunedì 26 ottobre 2020 ore 13:48

"CameraOrienta on web", cosa studiare per lavorare

Iniziativa in programma mercoledì 26 ottobre, promossa dalla Camera di Commercio e rivolta a tutti gli alunni in uscita dagli Istituti scolastici



AREZZO — Il mercato del lavoro è cambiato. Le aziende ricercano personale che non si trova. Secondo uno studio condotto da Excelsior, nel 2019 quasi un dipendente su tre ricercato dalle imprese toscane che assumono era difficile da trovare. 

Orientare le scelte di studio al fine di incrociare i fabbisogni di personale delle imprese è diventato un asse portante delle attività del Sistema camerale, che esercita un ruolo di collegamento tra sistema formativo, mondo produttivo e valorizzazione del capitale umano.

Obiettivo di tale azione è indirizzare e agevolare i processi decisionali dei giovani e delle famiglie favorendo una maggiore e migliore conoscenza del mercato del lavoro e delle sue dinamiche, fornendo strumenti per valutare le diverse alternative formative e gli sbocchi professionali a disposizione, anche in direzione di un’attività imprenditoriale e dell’autoimpiego.

Mercoledì 26 ottobre è in programma “CameraORIENTA on web, l'iniziativa della Camera di Commercio rivolta agli studenti in uscita agli istituti scolastici di Arezzo e Siena.

Interverranno Regione Toscana, Anpal e Centro per l’impiego territoriale. Verrà data ampia attenzione agli Istituti Tecnici Superiori della Regione, ovvero le scuole ad alta specializzazione tecnologica, nate per rispondere alla domanda di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche da parte delle imprese che costituiscono il segmento di formazione terziaria non universitaria.

La novità di questa edizione prevede, inoltre, un successivo incontro “ITS Open Day” il 5 novembre prossimo, un’occasione unica per gli studenti interessati che avranno l’opportunità di conoscere e incontrare in stanze virtuali i referenti delle Fondazioni ITS, con possibilità di interazione diretta.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno