comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 29 novembre 2020
corriere tv
Guerra civile a Parigi, manifestanti danno fuoco alla Banque de France

Attualità venerdì 30 ottobre 2020 ore 09:00

Carria confermato al vertice dei Carrozzieri

Rieletto presidente del segmento di Confartigianato provinciale e regionale. Obiettivo: ristabilire gli equilibri tra autoriparatori e assicurazioni



AREZZO — Tempi di rinnovo delle cariche per Confartigianato Arezzo, nelle varie specializzazioni. L’ultima novità, che poi è una conferma, riguarda Roberto Carria, che è stato rieletto presidente di Confartigianato Carrozzieri sia a livello Provinciale che Regionale ed è stato confermato anche all’interno del Consiglio nazionale di Confartigianato Carrozzieri.

Uno degli impegni principali che lo stesso Carria e tutta la squadra Confartigianato intende continuare a portare avanti anche nel nuovo mandato è fondamentalmente quello di arrivare, al più presto, ad un riequilibrio dei rapporti tra mondo dell’autoriparazione e mondo assicurativo, a tutela di tutta la categoria artigiana ma anche della libertà informata dei clienti.

Il dubbio che sorge spesso nel cittadino è, infatti, da quale carrozziere bisogna andare dopo un incidente stradale, da quello convenzionato con la propria compagnia oppure da uno qualsiasi.

Su questo tema Confartigianato Arezzo, in sintonia con la struttura nazionale, sta portando avanti un’importante battaglia e tiene a ribadire un fatto che non tutti gli automobilisti sanno, e cioè che, In realtà, per quanto riguarda il carrozziere, il cliente ha totale libertà di scelta.

Quindi, se il cliente decide liberamente il carrozziere non cambia nulla, perché l’assicurazione pagherà i danni indipendente da chi effettuerà le riparazioni.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Sport

Sport