Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:35 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lutto nazionale e poteri a interim a Mokhber: il messaggio di Khamenei per la morte di Raisi

Attualità domenica 19 marzo 2017 ore 22:30

Cartolerie, gli operatori si preparano al futuro

Lunedì 20 marzo, alle ore 10, nella sede Confcommercio di Arezzo il roadshow di Federcartolai sui servizi innovativi da offrire ai clienti



AREZZO — Domani, Lunedì 20 marzo, alle ore 10 nella sede Confcommercio di Arezzo (via XXV Aprile 12) si daranno l’appuntamento gli operatori delle cartolibrerie di tutta la provincia per partecipare al roadshow di Federcartolai Confcommercio.

"CARTOLERIE 3.0 - Dalla carta alla tecnologia" è il titolo esplicativo dell’iniziativa, con cui l’associazione di categoria vuole aiutare gli imprenditori del settore a guardare al futuro attraverso l’innovazione degli strumenti e dei servizi offerti al cliente.

Ad aprire i lavori ci saranno la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini e il presidente nazionale di Federcartolai Confcommercio Medardo Montaguti. Interverranno poi il coordinatore regionale della categoria Alessio Carraresi e quello provinciale Gianni Mariottini.

“Con la concorrenza sempre più agguerrita della grande distribuzione e del commercio online, molti cartolibrai sono alla ricerca di nuove strategie per stare sul mercato e ampliare la clientela, ma è necessario che sposino l’innovazione aprendosi di più alle tecnologie digitali”, spiega Gianni Mariottini, presidente dei cartolai aretini di Confcommercio.

“Sono diversi, e sempre più richiesti dal mercato, i nuovi servizi da affiancare alla vendita dei prodotti tradizionali: dal pagamento deibollettini a visure, ricariche, trasferimento di denaro, ma anche gestione dei buoni-regalo ed altro ancora”, spiega Mariottini, “nel corso del roadshow avremo modo di parlare con i referenti di società leader in questi servizi, come Paytipper Network, Western Union, Adveo, Welfare Company, Winvaria, che potrebbero diventare partner delle nostre cartolerie”.

“Parleremo anche dei nuovi software gestionali pensati appositamente per i nostri negozi e di commercio on line, che offre buoni sbocchi a chi, per esempio, si specializza in prodotti di nicchia”, aggiunge Mariottini. Insomma, gli strumenti per restare competitivi ci sono, occorre solo metterli in pratica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno