Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Matteotti, 100 anni dopo - La morte di Matteotti e l'inizio della dittatura violenta di Mussolini

Attualità lunedì 03 ottobre 2022 ore 18:55

La casa famiglia vende pasta e si autosostiene

Lo storico istituto di accoglienza Thevenin con un truck al Mercato Internazionale, nel cuore della città dal 7 al 9 ottobre



AREZZO — Nel vasto mare dei mercatini sono in arrivo tante gocce di pasta fresca. Merito del progetto di solidarietà Gocce di…realizzato da Casa Thevenin, una delle novità della sedicesima edizione del Mercato Internazionale, la rassegna del gusto che tornerà ad Arezzo dal 7 al 9 ottobre.

In via Niccolò Aretino lo staff di Casa Thevenin Onlus, storico istituto di accoglienza di Arezzo, nella tre giorni del gusto somministrerà in un apposito truck piatti di pasta fresca a forma di goccia: “saranno prodotti in esclusiva per noi dall’azienda Poggiolini, eccellenza del territorio e partner del progetto – spiega il presidente della Fondazione Sandro Sarri - La pasta sarà fatta con vari ripieni, dal classico ricotta e spinaci per arrivare a burrata e speck, condita con sughi biologici prodotti da Massimiliano Artini di Jovannino Orto Lab, altro prezioso partner”.

Il progetto “Gocce di…” nasce dai volontari, le ospiti, il personale e le aziende amiche della Fondazione Thevenin: “metteremo in moto la nostra macchina organizzativa per raggiungere obiettivi importanti – continua Sarri – su tutti c’è il ricavato, che sarà devoluto alla Fondazione per scopi benefici, ma l’iniziativa sarà un modo originale per far conoscere l’Istituto e dare un'opportunità di lavoro a chi viene inserito nelle nostre Comunità o, perlomeno, fargli provare un approccio lavorativo grazie alla collaborazione dei nostri volontari”.

Il Mercato Internazionale in molte occasioni ha sostenuto azioni di solidarietà, cercando ogni volta di coinvolgere le più importanti realtà locali come nel caso di Casa Thevenin: “presentare iniziative a sostegno di cause benefiche per noi è motivo di orgoglio – commenta la vicedirettrice di Confcommercio Arezzo Catiuscia Fei – grazie alla mole di gente che passa dal Mercato Internazionale possiamo accendere i riflettori su organizzazioni preziose come l’istituto di accoglienza Thevenin. Il connubio tra gusto e solidarietà, inoltre, non può che essere una mossa vincente all’interno della fiera dei sapori”.

Il truck di Casa Thevenin sarà aperto dal 7 al 9 ottobre dalle 10 alle 24. Per maggiori informazioni sull’iniziativa o per fare donazioni è possibile contattare l’Istituto Thevenin di Arezzo allo 0575 21935.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno