Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità martedì 09 febbraio 2021 ore 09:40

Lions Club regala 6 computer ai giovani aretini

Quattro portatili e due fissi che verranno destinati alle comunità del Thevenin, La Casa Gialla, San Martino, Don Bosco.



AREZZO — Contribuire affinché i giovani possano usufruire di tutti gli strumenti tecnologici per studiare e continuare ad apprendere. Questo è lo spirito alla base del gesto compiuto dal Lions Club Arezzo Chimera che ha donato 6 computer al comune di Arezzo affinché vengano utilizzati per scopi sociali.

Si tratta di 4 portatili e 2 fissi che questa mattina mattina sono stati consegnati dalla presidente Gianna Ghiori al vicesindaco di Arezzo.

“I dispositivi - afferma Lucia Tanti - verranno destinati alle comunità Casa Thevenin, La Casa Gialla, San Martino, Don Bosco affinché le stesse possano metterle a disposizione dei loro ospiti. Si tratta di luoghi sensibili che l’amministrazione comunale ha già posto sotto la propria attenzione estendendo ai minori inseriti dal Comune di Arezzo e agli operatori delle strutture lo screening sierologico già previsto per la fascia 3-14 anni. Adesso è la volta di un supporto di tipo tecnologico grazie al quale i ragazzi potranno partecipare alle lezioni a distanza che caratterizzano questi mesi di didattica scolastica”.

“I dispositivi sono stati riconfigurati e si trovano in perfetta efficienza - ha rilevato Gianna Ghiori - si tratta di un progetto che anche altri Lions club del territorio hanno adottato perché l’attenzione ai giovani è una nostra mission oltre che un’esigenza molto sentita”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno