Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:21 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Attualità mercoledì 28 settembre 2022 ore 12:50

C'è il bonus per sostituire le vecchie caldaie

Domande entro il 30 novembre allo Sportello Unico o spedite per raccomandata. Il sostegno riguarda le famiglie a basso reddito o numerose



AREZZO — Queste sono decisamente informazioni utili in un periodo di caro energia e di conseguenza del costo della vita. Infatti, fino al 30 novembre, per le famiglie a basso reddito o numerose, è possibile fare domanda per ottenere contributi finalizzati a sostituire le vecchie caldaie con più di 15 anni installate nell’abitazione principale. 

Occorre essere in possesso di una delle seguenti condizioni: Isee non superiore a 8.265 euro, oppure valore Isee non superiore a 20.000 euro ma con almeno 4 figli a carico, essere titolari di reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza.

La misura di ciascun contributo è commisurata alla spesa sostenuta fino a un massimo di 1.000 euro. Per consultare il bando e scaricare il modulo di domanda: https://www.comune.arezzo.it/notizie/bando-concessione-contributi-ai-cittadini-sostituzione-vecchie-caldaie .

Le domande, ammesse fino a esaurimento delle risorse disponibili, potranno essere consegnate a mano presso lo Sportello Unico di piazza Amintore Fanfani 1 previo appuntamento. Lo Sportello è aperto lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 8,30 alle 13, martedì e giovedì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 17,30.

Spedite con raccomandata A/R con avviso di ricevimento all’indirizzo Ufficio tutela ambientale del Comune di Arezzo, Piazza Amintore Fanfani 1, 52100 Arezzo. Inviate all’indirizzo comune.arezzo@postacert.toscana.it da altro indirizzo Pec intestato al richiedente oppure a un suo delegato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A sentirsi male un uomo di 56 anni. Gli è stato fatto subito il massaggio cardiaco, all'arrivo i soccorsi lo hanno portato in ospedale. Vivo ma grave
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca