Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO12°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7, tutti in Puglia: ma che ci fanno Erdogan e il Papa?

Sport sabato 02 settembre 2023 ore 08:41

Arezzo che spettacolo, partenza sprint

​Foto ufficio stampa RIMINI

Il Cavallino rampante vince in trasferta a Rimini nella prima di campionato. Le reti di Gucci fine primo tempo e Iori all'inizio del secondo



AREZZO — Il campionato dell'Arezzo parte alla grande, la squadra di Paolo Indiani batte in trasferta il Rimini grazie alle reti siglate da al 45' da Gucci e Iori in apertura del secondo tempo al 51'. Migliore avvio non poteva certo esserci in casa Amaranto in questa nuova avventura in seire C.

Un primo tempo da manuale dove il Cavallino tiene in mano il gioco costringendo il Rimini a stare nella propria metà campo. La squadra amaranto cresce minuto dopo minuto creando varie occasioni ma la sblocca prima di andare al riposo. Il bomber amaranto Gucci raccoglie in area la palla messa in mezzo da Iori mettendola in rete. Squadre al riposo e Arezzo avanti. 

Il colpo del ko arriva ad avvio della ripresa con Iori che raccoglie l'assist di Pattarello. Il Rimini si sveglia a metà ripresa con Cherubini che accorcia ma la squadra di Raimondi non riesce a completare la rimonta.

L'Arezzo controlla fino alla fine anche se non manca qualche sofferenza. Tre punti, bel gioco e una squadra che mostra già di avere qualità e personalità importanti per la categoria. Adesso occorre mantenere la calma senza esaltarsi troppo il prossimo ostacolo sarà subito il derby contro la Carrarese.

Il Tabellino

RIMINI (4-2-3-1): 22 Colombo; 67 Rosini (1' st 9 Morra), 4 Pietrangeli, 15 Gigli, 37 Acampa; 23 Megelaitis, 70 Leoncini; 14 Stanga (11' st 25 Lombardi; 17' st 21 Cherubini), 73 Lamesta (10′ st 29 Bouabre), 44 Iacoponi (11' st 6 Gorelli); 11 Cernigoi.
A disposizione: 1 Passador, 12 Jashari, 20 Accursi, 25 Lombardi, 30 Di Dio, 77 Selvini.
Allenatore: Gabriele Raimondi.

AREZZO (4-3-3): 1 Trombini; 14 Renzi (25' st 17 Lazzarini), 25 Masetti (30' st 13 Chiosa), 6 Polvani, 27 Coccia; 8 Settembrini, 16 Shaka-Mawuli, 5 Bianchi (30' st 24 Foglia); 10 Pattarello (16' st 7 Guccione), 28 Gucci (16' st 9 Kozak), 19 Iori.
A disposizione: 12 Ermini, 22 Borra, 2 Montini, 4 Risaliti, 11 Gaddini, 18 Damiani, 20 Zona, 21 Castiglia, 23 Poggesi.
Allenatore: Paolo Indiani.
ARBITRO: Fabrizio Remondino di Palermo (Ilario Montanelli di Lecco - Ionut Eusebiu Nechita di Lecco). Quarto uomo: Leonardo Leorsini di Terni.
RETI: pt 45' Gucci; st 6' Iori, 22' Cherubini.
Note - Spettatori: 2.000 circa. Recupero: 2' + 6'. Angoli: 0-8. Ammoniti: pt 11' Renzi, 32' Stanga; st 19' Masetti, 32' Iori, 35' Pietrangeli.

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno