Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Politica venerdì 17 aprile 2020 ore 10:20

Consiglio Comunale, si discute anche dell'Imu

Lunedì la prima seduta in videoconferenza. Sul tavolo tasse, Antiquaria, lavori e investimenti. Ampio spazio agli atti di indirizzo per la ripartenza



AREZZO — Lunedì mattina, alle 10, Consiglio Comunale 2.0. Così potrebbe essere definita la prima seduta in videoconferenza del "Parlamento" cittadino.

Appuntamento storico lo definisce il presidente Alessio Mattesini che, nel ringraziare per la disponibilità resa, ricorda l'ordine del giorno con l'apertura tradizionale dedicata alle interrogazioni, poi spazio alle pratiche e agli atti di indirizzo.

Fra le pratiche, le aliquote Imu per il 2020 (assessore Alberto Merelli), l’adesione all’accordo conciliativo sulla morosità tollerata tra Ato Toscana sud e Sei Toscana (assessore Marco Sacchetti), il finanziamento con debiti fuori bilancio degli interventi necessari a seguito degli eventi atmosferici del dicembre scorso e della messa in sicurezza di palazzo Carbonati, la ristrutturazione del circolo del quartiere di Porta del Foro (vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini), il canone Cosap e il regolamento della Fiera Antiquaria (assessore Marcello Comanducci), la relazione della Commissione controllo e garanzia a opera del presidente Francesco Romizi, l’adesione all’evento pubblico con protagonista Liliana Segre e il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita e le proposte dei gruppi di maggioranza e di opposizione per fronteggiare l’emergenza economica provocata dall’attuale emergenza Coronavirus.

A completare l’ordine del giorno sei atti di indirizzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno