Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:16 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Raffiche di vento fortissime e l’aereo non riesce a atterrare

Sport venerdì 16 dicembre 2022 ore 18:15

Arezzo, contro il Trestina conta solo vincere

Il Cavallino deve dare risposta immediata alla sconfitta di domenica. L’avversario ha bisogno di fare punti. Nelle ultime sette gare solo due pareggi



AREZZO — L’Arezzo domani nell’anticipo della 16ma gara di andata del campionato serie D girone E affronta a Città di Castello lo Sporting Trestina e dovrà dare subito una risposta importante a sé stesso e agli avversari nella lotta per la promozione in Lega Pro.

Una sconfitta, quella interna subita la scorsa domenica contro il Tao Altopascio, pesante per squadra, tifosi e classifica. Dopo la vittoria sul campo della Pianese tutti si aspettavano un nuovo filotto di vittorie - come successo in avvio di campionato - e invece è arrivata una brutta e pesante battuta d’arresto.

In seguito alle sei vittorie iniziali, in termini di risultati, l’Arezzo ha subito una involuzione in termini di risultati. Nelle ultime nove gare l’Arezzo ha raccolto dodici punti frutto delle vittorie ottenute contro Pianese, Città di Castello e Grosseto, tre pareggi Montespaccato, Livorno e Ghiviborgo e tre sconfitte Tau Altopascio, Ostia Mare e Ponsacco.

La Pianese ne ha approfittato subito riprendendosi le cinque lunghezze di vantaggio, adesso il tempo e le giornate cominciano a scorrere più velocemente e la squadra amaranto non può certo permettersi di perdere ulteriore terreno e tempo nella rincorsa alla promozione.

Nessuna tragedia, una riflessione e analisi interna allo spogliatoio per cercare le ragioni ma soprattutto le motivazioni per uscire da questa situazione e trovare, prima della sosta natalizia, due successi per ritrovare una condizione mentale ottima che possa essere un punto di partenza alla ripresa del cammino in campionato il prossimo 8 gennaio 2023 quando riprenderà il campionato con la prima del girone di ritorno.

Il Trestina non sta meglio dell’Arezzo (due punti nelle ultime sette gare) occupa la stessa posizione in classifica del Tau Altopascio che ha sconfitto il Cavallino domenica scorsa, 17 punti raccolti in quindici gare (4 successi, 5 pareggi e 6 sconfitte). Le reti segnate sono 19 mentre quelle subite sono 22.

Il Cavallino recupera alcuni uomini primo fra tutti Risaliti, l’obbiettivo è la vittoria per non perdere ulteriore terreno. La difficoltà delle ultime nove gare dell’Arezzo, guardando i numeri, hanno evidenziato che la squadra subisce molte più reti e deve risolvere il problema del cercando di finalizzare il gioco prodotto dalla squadra.

La gara di domani riveste quindi una tappa fondamentale per il cammino e le ambizioni di vittoria finale in campionato per l’Arezzo

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno