Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO17°31°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Sport venerdì 16 dicembre 2022 ore 13:45

Tanti auguri a Ciccio Graziani, 70 candeline

L'eroe del Mundial '82 ad un traguardo importante. Ha giocato in amaranto in serie B. Campione d'Italia con il Torino. Salvò il Cavallino nel 1193



AREZZO — Un giorno speciale per Francesco Graziani, oggi “Ciccio” festeggia il suo settantesimo compleanno. Aretino di adozione Graziani è nato il 16 dicembre 1952 a Subiaco. Uno degli eroi del Mundial ’82 quando l’Italia di Bearzot diventò campione del mondo in Spagna, Graziani fu un assoluto protagonista di quella memorabile e trionfale cavalcata.

Arrivato ad Arezzo nel 1970 con la maglia amaranto ha giocato in serie B e alla città si è legato per sempre sposando Susanna e mettendo le radici in terra d’Arezzo.

Dopo Arezzo il passaggio al Torino: con Pulici diventa campione d’Italia formando una delle coppie d’attacco più forti della storia del calcio italiano. Nella sua carriera la Roma dove raggiunge la finale di Coppa dei Campioni giocata all’Olimpico contro il Liverpool  e persa ai rigori, poi Fiorentina e Udinese.

Nel 1993 assume la Presidenza dell’Arezzo calcio per risollevare il Cavallino e il calcio cittadino.

  

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno