Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:AREZZO19°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Sport domenica 11 dicembre 2022 ore 16:31

Arezzo sconfitto in casa contro il Tau Altopascio

Amaranto in vantaggio dopo 4’ con Castiglia manca il raddoppio. Secondo tempo fatale doppietta di Diop. Sconfitta pesante anche per la classifica



AREZZO — AREZZO – TAU ALTOPASCIO 1 – 2 (1–0)

4’ Castiglia, 59’ Diop, 84’ Polvani

Arezzo sconfitto in casa contro il Tau Altopascio in rimonta dopo la rete iniziale di Castiglia al 4’ del primo tempo che faceva pensare a una partita tutta in discesa. La squadra amaranto spreca almeno due occasioni clamorose per il raddoppio nel primo tempo. Nella ripresa gli ospiti prima pareggiano poi trovano sorprendentemente la rete della vittoria al minuto 84' con Diop che propizia la rete con la palla che colpita da Polvani spiazza Trombini. Arezzo irriconoscibile dopo la rete del pareggio, non è mai riuscito a creare pericoli alla porta del Tau Altopascio. Sconfitta pesante per la classifica rispedisce il Cavallino a meno 5 dalla vetta con la Pianese che ha vinto in trasferta sul campo dell'Ostia Mare annullando otto giorni dopo la sconfitta subita contro l'Arezzo.

Il secondo tempo 

- 90’+5’ Triplice fischio l’Arezzo cade in casa contro il Tau Altopascio che ribalta lo svantaggio iniziale.

- 90’ Concessi 5’ di recupero.

- 84’ GOL TAU ALPOPASCIO. Ancora il numero 32, palla messa in area dalla sinistra da Antoni Polvani contrastando la punta del Tau Diop tocca la palla e la traiettoria spiazza Trombini.

- 83’ Ultimo cambio per Indiani Zhupa al posto di Zona.

- 75’ A 15’ dal termine amaranto senza idee dopo aver subito la rete del pareggio. Nessun pericolo verso la porta difesa dal portiere ospite.

- 67’ Tre cambi anche nelle fila dell’Arezzo. Indiani manda in campo Diallo, Bramante e Dema.

- 65’ Primo cambio è Cristiani che manda in campo Anzillotti al posto di Masini. La difesa dell’Arezzo si è fatta sorprendere in occasione della rete del pareggio messa a segno da Diop.

- 59’ GOL TAU ALTOPASCIO. Diop di testa ristabilisce la parità. Il numero32 colpisce di testa tutto solo in area di rigore raccogliendo un cross dalla tre quarti di Pratesi.

- 52’ Settembrini sfiora il palo alla destra del portiere calciando una punizione dal limite.

- 46’ Riprende il gioco, le squadre ripartono con gli stessi undici del primo tempo.

Arezzo in vantaggio per 1-0 dopo i primi 45’ di gioco, partita sbloccata subito in avvio da Castiglia poi la squadra amaranto ha gestito la gara con tranquillità divorandosi il raddoppio in almeno due occasioni. Cclamorosi gli errori di Pattarello due volte davanti al portiere non è riuscito a mettere la palla in rete. Gli ospiti ci hanno provato timidamente a farsi vivi in area dell’Arezzo ma la difesa è sempre stata attenta a non concedere spazi.

Il primo tempo

- 45’+1 Finisce il primo tempo tra Arezzo e Tau Altopascio con la squadra amaranto in vantaggio per 1-0

- 45’ Concesso un minuto di recupero.

- 44’ OCCASIONE AREZZO. Pattarello ancora lui si divora per la seconda volta il go il gol del raddoppio. Il numero dieci servito da Zona ancora una volta davanti al portiere si fa respingere il tiro.

- 40’ OCCASIONE TAU ALTOPASCIO. Castiglia salva mandando la palla in corner bloccando il tiro di Giustarini in scivolata.

- 39’ Arezzo vicino al raddoppio. Convitto entra in area dalla sinistra, palla per Bianchi e grande risposta di Di Biagio.

- 35’ Primo giallo della gara per il numero 8 Pratesi del Tau Altopascio.

- 27’ Lazzarini di testa la mette in rete ma il direttore di gara annulla per fuorigioco.

- 25’ Punteggio sempre fermo sul 1-0 per l’Arezzo, il Tau Altopascio ci prova con lanci lunghi verso le proprie punte Giustarini e Diop, la retroguardia amaranto è attenta in fase di copertura.

- 19’ OCCASIONE AREZZO. Pattarello si divora il raddoppio. Pratesi sbaglia il disimpegno servendo solo al limite dell’area il numero 10 amaranto che a tu per tu con il portiere si fa deviare il tiro in angolo.

- 15’ L’Arezzo dopo aver sbloccato il risultato continua a fare la partita come da copione, il Tau Altopascio timidamente prova ad uscire dalla gabbia amaranto cercando di farsi vedere in avanti.

- 7’ Risponde il TAU. Giustarini in tuffo di testa sfiora il palo alla destra di Trombini.

- 4’ GOL AREZZO. La sblocca subito CASTIGLIA. Il centrocampista amaranto raccoglie un cross di Settembrini dalla destra e di testa la piazza alla sinistra del portiere del Tau Altopascio.

- 2’ Subito Arezzo in avanti Convitto lanciato da Bianchi ci prova dal limite la palla esce a lato.

- 1’ Fischio d’inizio del direttore di gara Zago Arezzo in completo bianco, ospiti completo di colore nero.

Pre partita

Arezzo contro il Tau Altopascio nella 15esima giornata di campionato serie D girone E. Nessuna novità negli undici schierati da mister Paolo Indiani. Torna in campo dal primo minuto Bianchi al posto dell’infortunato Damiani per il resto confermato il blocco che ha espugnato il campo della Pianese domenica scorsa. Il Tau Altopascio dell’allenatore Pietro Cristiani arriva al comunale occupando una posizione molto scomoda in classifica al quart’ultimo posto in piena zona play out. Se gli ospiti sono alla ricerca di un risultato positivo di tutt’altro avviso Indiani chiede alla sua squadra nove punti nelle ultime tre gare del girone di andata e chiudere a 39 punti.

Il Tabellino

AREZZO (4-3-3): 1 Trombini; 23 Pericolini, 6 Polvani, 17 Lazzarini, Zona (83’ 26 Zhupa); 21 Castiglia, 5 Bianchi (67’ 25 Dema), 8 Settembrini (75’ 15 Poggesi); 10 Pattarello (67’ 19 Diallo), 28 Gucci, 7 Convitto (67’ 16 Bramante).
A disposizione: 22 Viti, 13 Bruni, 24 Foglia, 30 Stopponi.
Allenatore: Paolo Indiani.

TAU ALTOPASCIO (4-4-2): 12 Di Biagio; 42 Gurini16 Vannucci, 3 Quilici, 7 Antoni; 8 Prates (78’ Carcani)i, 23 Meucci, 28 Masini (65’ 4 Anzillotti), 30 Pietrelli,; 32 Diop, 11 Giustarini (78’ 2 Borgia).

A disposizione: 1 Carcani, 13 Bargellini, 14 Innocenti, 21 Granito, 25 Vellutini, 31 Fasciana.
Allenatore: Pietro Cristiani.

Arbitro: Francesco Zago di Conegliano

Assistenti: Thomas Storgato di Castelfranco Veneto, marco Roncari di Vicenza

Reti: 4’ Castiglia, 59’ Diop, 84’ Polvani aut.

Note: spettatori 1.812 - 922 abbonati 890 paganti, angoli 9-2

Recupero: pt. 1’, st. 5’

Ammoniti: 35’ Pratesi

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno