Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:AREZZO10°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità mercoledì 16 marzo 2022 ore 14:40

Dipartimento prevenzione e dialisi traslocano

Il servizio lascia l'ospedale San Donato e si sposta a Campo di Marte nei locali dell'ex agenzia delle entrate. Al suo posto più spazio ai dializzati



AREZZO — Al via in questi giorni il trasferimento della sede del Dipartimento della Prevenzione dai locali dentro all'ospedale San Donato (piano terra scala IV) ai nuovi uffici in via Leon Battista Alberti 27/28, in zona Campo di Marte (ex sede Agenzia delle Entrate).

Si tratta di locali molto ampi, 850 metri quadri, completamente ristrutturati ed adeguati alle funzioni ed ai servizi che andranno ad ospitare.

I lavori di trasloco andranno avanti fino alla fine del mese di marzo e saranno effettuati garantendo sempre la piena operatività di tutti i servizi in maniera continuativa. Il trasferimento, infatti, avverrà in maniera graduale.
Tutti i contatti (sia mail che telefono) rimarranno sempre attivi.

Il trasferimento riguarda: Unità Funzionale di Igiene Pubblica e Nutrizione, Unità Funzionale di Prevenzione Igiene e Sicurezza Luoghi di Lavoro, Unità Funzionale di Sanità Pubblica Veterinaria e Sicurezza Alimentare, Unità Operativa di Prevenzione e Sicurezza Ambienti Confinati, Servizio di Ispettorato Micologico, Servizi di Supporto Amministrativo.

La zona che ospitava il Dipartimento della prevenzione dentro al nosocomio cittadino è destinata ad ospitare il servizio dialisi che, con questo trasferimento, potrà aumentare le proprie postazioni, garantire percorsi separati per pazienti positivi al Covid, migliorare l’accesso, gestire in modo ottimale l’impiantistica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno