Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore

Politica mercoledì 16 febbraio 2022 ore 11:52

Permuta di terreni Asl-Comune per i nuovi servizi

Prosegue il dialogo e la collaborazione per arrivare alla costruzione della Cittadella della Salute e degli ulteriori presidi



AREZZO — “Si sta procedendo a tappe veloci verso la realizzazione di tutte le opere previste nell’area Pionta e legate al Pnrr sanità. Comune e Asl hanno infatti costituito, ed è stato fatto in breve tempo, un nucleo operativo trasversale, politico e tecnico, che è già al suo secondo incontro operativo. Siamo fiduciosi nel buon esito del nostro lavoro, che in tempi brevi cambierà il volto della sanità aretina”.

A dirlo il vicesindaco Lucia Tanti e l’assessore alle opere pubbliche Alessandro Casi che tornano a parlare insieme di sanità e delle nuove opere che trasformeranno e ammoderneranno l’offerta dei servizi.

“Ci sono novità rispetto a quanto già presentato – continuano Tanti e Casi. - In particolare, con la Asl abbiamo fatto un accordo per una permuta di terreni, un primo, da Comune a Asl, prossimo al San Donato, sul quale sorgerà l’ospedale di comunità, un secondo da Asl a Comune, dove troveranno sede i servizi socio-assistenziali. Inoltre, la possibilità di attingere a risorse aggiuntive regionali per ulteriori 10 milioni di euro consentirà di coprire interamente la realizzazione della nuova Casa di Comunità di via Guadagnoli”.

Tra il 2023 ed il 2026 prenderà, quindi, definitivamente vita la Cittadella della Salute in zona Pionta con molte strutture sanitarie in diretto collegamento con l'ospedale che a sua volta sarà destinatario di quasi 80 milioni di euro


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno