Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO18°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore
Il video dell'attentato a Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania: gli spari e le grida di terrore

Sport domenica 06 marzo 2022 ore 17:23

Arezzo domina il Gavorrano ma arriva solo un punto

Grande prova della squadra amaranto con il Gavorrano per 98'. Annullata una rete a Calderini e non concesso un rigore per fallo di mano



AREZZO — Un pareggio che lascia tanto rammarico all’Arezzo che ha giocato un’ottima gara mettendo per 98’ il Follonica Gavorrano sotto. Ospiti bravi e fortunati a sfruttare l’unica occasione di tutta la gara. Il Cavallino per il gioco fatto ha finalizzato poco e ha il grande rammarico di aver sbagliato l’occasione più nitida sullo 0-0 prima del vantaggio ospiti. La squadra amaranto dopo essere andata in svantaggio è stata brava a crederci e recuperare la partita all’ultimo respiro, ancora con Doratiotto bravissimo a segnare subito dopo essere entrato in campo.

Occasione persa per superare la diretta concorrente per la conquista del terzo posto, ma non per demerito dell'Arezzo. La squadra amaranto ha trovato la sua identità e finalmente lo spirito e il credo del suo allenatore.  

Perplessità su alcune decisioni arbitrali che fanno molto discutere, in particolare due episodi a cui anche a mente fredda riesce difficile dare una spiegazione: il gol del vantaggio annullato a Calderini e il rigore non concesso al 98' per un fallo di mano in area, nitido dalla tribuna, non segnalato dall'assistente di gara a pochi metri da dove è accaduto il tocco. 

Arezzo che meritava molto di più ma che ha trovato un cuore e un'anima oggi certificata dall'atteggiamento e approccio messo dai giocatori di Mariotti. 

- 90’+8’ Finisce qui l’incontro tra Arezzo e Gavorrano. Grande rammarico per la squadra guidata da Mariotti.

- 90’+7’ Fallo di mano in area di rigore del Gavorrano non fischiato dal direttore di gara. L’assistente di gara da posizione favorevole non segnala il tocco sul tiro di Cutolo.

- 90’+4’ Il Cavallino sfiora il vantaggio con Lazzarini palla sulla rete esterna alla sinistra del portiere.

- 90’+2’ GOL AREZZO. DORATIOTTO ancora lui di testa. Pareggio meritatissimo della squadra amaranto, al secondo minuto di recupero segna con il numero 11 da poco entrato in campo. Corner battuto da Cutolo.

- 90’+1’ Fallo di mano in area del Gavorrano ma l’arbitro lascia correre.

- 90’ Concessi 8’ di recupero

- 80’ Cambi per entrambe le squadre, il Cavallino si butta in avanti per recuperare la rete dello svantaggio.

- 70’ GOL GAVORRANO. Al primo tiro in porta il Gavorrano va in vantaggio con un colpo di testa di Tiganj. Arezzo in svantaggio.

- 60’ Primo cambio per Mariotti dentro Marras fuori Mancino.

- 58’ Arezzo spreca il vantaggio, ripartenza amaranto tre contro uno fatale l’errore dell’ultimo passaggio.

- 56’ Gol di Calderini annullato per fuorigioco. La decisione presa lascia moltissimi dubbi. Il numero 18 amaranto aveva segnato un gol splendido sulla punizione battuta da Benedetti.

- 46’ Squadre in campo si riparte dallo 0-0, nessun cambio da parte dei due allenatori.

Partita dominata dalla squadra amaranto che ha il difetto di non riuscire a finalizzare il grande gioco prodotto in mezzo al campo. Il Follonica Gavorrano ha pensato esclusivamente a contenere il Cavallino. 

- 45’ Termina il primo tempo senza recupero.

- 44’ Pericolo per la porta di Colombo colpo di testa di Bruni poco sopra la traversa sugli sviluppi di una punizione dal vertice sinistro dell’area.

- 40’ Tutto l’Arezzo nella metà campo del Gavorrano. La squadra ospite in grande difficoltà pensa solo a difendere.

- 30’ La squadra di Mariotti domina ma non riesce ad arrivare al tiro. Il portiere Ombra però non è stato impegnato seriamente.

- 20’ Solo Arezzo. La squadra in campo gioca bene la palla dominio assoluto del campo, il Gavorrano chiuso nella propria metà campo. Giallo per Calderini.

- 12’ Primo affondo degli ospiti Liurni al tiro dal limite Colombo blocca in due tempi.

- 10’ La squadra Amaranto è scesa in campo con il giusto approccio alla gara. Primi 10’ a favore del Cavallino, il Follonica Gavorrano attento in difesa pronto alle ripartenze.

- 6’ Calderini al tiro dal limite la palla sopra la traversa. Il Cavallino è partito forte in questi primi minuti già due corner guadagnati.

- 1’ Fischio d’inizio del direttore di gara Fantozzi di Civitavecchia si affrontano Arezzo e Follonica Gavorrano squadre divise da un solo punto. Mariotti schiera Persano e Calderini davanti dietro di loro Mancino.

Arezzo all’attacco del terzo posto in classifica, arriva il Follonica Gavorrano 41 punti in classifica uno in più del Cavallino che proverà a superare l’avversario non solo in campo ma anche in classifica per raggiungere il terzo posto. Oltre la posizione da occupare in classifica c’è una bruttissima sconfitta subita all’andata dove le ambizioni di promozione diretta furono brutalmente ridimensionate. Squadra nuova dopo la rivoluzione di dicembre, Mariotti dal suo ritorno sembra aver trovato la quadratura giusta ai suoi ragazzi collezionando tre vittorie e due pareggi. Adesso arrivano gli scontri diretti e l’Arezzo deve certificare i progressi mostrati nell’ultimo mese.

Il Tabellino

AREZZO (4-3-1-2): 1 Colombo; 8 Lazzarini, 77 Frosali, 4 Van Der Velden (74’ 2 Biondi), 21 Ruggeri; 26 Marchi (77’ 10 Cutolo), 6 Pisanu (80’ 11 Doratiotto), 5 Benedetti (74’ 95 Pizzutelli); 20 Mancino (60’ 31 Marras); 90 Persano, 18 Calderini.

A disposizione: 22 Balucani, 15 De Pellegrin, 16 Sicurella, 33 Zona.
Allenatore: Marco Mariotti

FOLLONICA GAVORRANO (4-3-3): 22 Ombra; 2 Bruni, 3 Coccia (66’ 17 Fremura), 5 Dierna, 7 Grifoni, 8 Origlio (74’ 20 Berardi), 23 Lo Sicco, 14 Iacullo (73’ 24 Arduini); 10 Liurni (83’ 27 Ampolloni), 15 Sylla, 26 Fontana (63’ 9 Tiganj).

A disposizione: 12 Vivoli, 6 Del Rosso, 11 Mugelli, 18 Gasco.
Allenatore: Marco Bonura

Arbitro: Flavio Fantozzi di Civitavecchia

Assistenti: Francesco Davide Bonaccorso e Lorenzo Chillemi di Barcellona Pozzo di Gotto

Reti: 70’ Tiganj, 90+2 Doratiotto
Recupero: pt. , st. 8’

Ammoniti: 20’ Calderini, 55’ Dierna, 60’ Origlio, 63’ Frosali, 70’ Tiganj, 85’ Biondi, 95’ Sylla

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno